Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Le 5 verità di Juve-Inter: Lu-La da preservare, VAR da rivedere
16/05/2021 A 07:05

Juve: per la panchina salgono le quotazioni di Gattuso

Secondo Tuttosport la Juventus sta seriamente pensando anche a Gennaro Gattuso per il dopo Pirlo. L'attuale tecnico del Napoli, che lascerà il club azzurro a fine stagione, è considerato una prima scelta e non un'idea dell'ultim'ora: i bianconeri, però, devono superare la concorrenza della Fiorentina che si è mossa con largo anticipo. Si allontana Zinedine Zidane, che sembra destinato a raccogliere l'eredità di Deschamps alla guida della Nazionale francese dopo i Mondiali 2022. Al Real Madrid finirà uno tra Allegri e Raul.
La nostra opinione. Dal punto di vista del carattere e della leadership, ci sono pochi dubbi sul fatto che Gattuso sia ormai un profilo da grande squadra. Lo ha fatto vedere al Napoli dove, rispetto ai tempi del Milan, ha curato in modo eccellente anche la fase offensiva. Certo, la Juventus è un altro pianeta e comporta pressioni diverse, ma Gattuso ha dimostrato ampiamente di saperci convivere.

Inter: Lautaro rinnova, Perisic e Young salutano

La Gazzetta dello Sport dedica ampio spazio alle strategie di mercato dell'Inter. I nerazzurri, spronati da Conte che vuole tenersi stretto il giocatore, ha contattato il nuovo agente di Lautaro Martinez per trovare l'accordo per il rinnovo di contratto (quello attuale è in scadenza nel 2023). Rimane vivo l'interesse dell'Atletico Madrid, ma il Toro è intenzionato a proseguire la sua esperienza in nerazzurro. Intanto si preannuncia un restyling sulle fasce: Young e Perisic (per lui contratto in scadenza nel 2022) sono ai saluti, oltre a Dimarco si punta a uno tra Emerson Palmieri, Marcos Alonso e Kostic (Eintracht Francoforte).
La nostra opinione. Il tandem d'attacco Lukaku-Lautaro Martinez è stata l'arma in più che ha consentito all'Inter di conquistare lo Scudetto numero 19. Del tutto comprensibile, quindi, che Antonio Conte non voglia dividere la coppia, anzi. Al di là di qualche screzio, il tecnico salentino crede molto in Lautaro e lo considera un perno inamovibile.

Atalanta, il sogno rimane De Paul

Dopo avere centrato la qualificazione alla Champions League per il terzo anno di fila, l'Atalanta inizia a delineare la rosa della prossima stagione. Secondo la Gazzetta dello Sport il sogno della Dea rimane Rodrigo De Paul, mentre qualora Iliic dovesse partire i principali candidati per prendere il suo posto sono Boga e il meno conosciuto Calvin Stengs, attaccante olandese classe 1998 dell'AZ Alkmaar. In porta, se arrivasse una buona offerta, Gollini lascerà Bergamo: piacciono Musso, Perin e Dragowski.
La nostra opinione. Il mondo Atalanta si è rovesciato nel giro di pochi anni. La società del presidente Percassi, infatti, non ha l'impellente bisogno di vendere i suoi gioielli. E al netto delle entrate, sono le conferme dei vari Gosens e Muriel a fare la differenza e a consentire a Gasperini di migliorare la rosa anno dopo anno: la Dea è in grado di resistere alle offerte e di cedere solo di fronte a proposte shock. E questo non è un dettaglio da poco.

Conte: "Gattuso? Come me soggetto a critiche a volte ingiuste"

Calciomercato 2020-2021
Juve, Jorge Mendes: "Il futuro di CR7 non sarà allo Sporting"
14/05/2021 A 20:33
Calciomercato 2020-2021
Valzer panchine: Spalletti pronto a rilevare Gattuso
13/05/2021 A 06:13