Un blitz tanto clamoroso quanto ben assestato, a sconvolgere il ragazzo e tutti gli altri club coinvolti. Lorenzo Lucca ha scelto: sarà il primo italiano a giocare per l'Ajax. I Lancieri hanno beffato proprio sul traguardo il Bologna, che aspettava solo un segnale dal Pisa per la stretta di mano definitiva. Il classe 2000 ha invece cambiato idea senza riserve, ingolosito dalla storicità del club olandese e dalla possibilità tanto di crescere in un ambiente da sempre attento ai giovani quanto di essere da subito protagonista in Champions League.
| Clamoroso, Lucca può lasciare l'Italia: c'è l'Ajax |
Nonostante le enormi difficoltà avute nella seconda parte della scorsa stagione (0 gol nel girone di ritorno) da Amsterdam è partita un'offerta importante: prestito con diritto di riscatto fissato tra gli 11 e i 12 milioni di euro. Secondo Sky Sport, inoltre, Lucca sarebbe già pronto a volare lunedì in Olanda per le visite mediche e la successiva firma sul contratto. Un altro italiano all'estero, per crescere dove la storia sono riuscita a farla solo i più grandi.
Calciomercato
Lucca si presenta all'Ajax: "Il mio idolo? Zlatan Ibrahimovic"
05/08/2022 ALLE 13:07
L'ascesa
ANNATESQUADRACATEGORIA
2016/2017ATLETICO TORINOPROMOZIONE
2017/2018VICENZASERIE C
2019/2020PALERMOSERIE D
2020/2021PALERMOSERIE C
2021/2022PISASERIE B
2022/2023AJAXEREDIVISIE

Mancini: "Stupito da questa Italia, ma ci manca il gol"

Calciomercato
Clamoroso, Lucca può lasciare l'Italia: c'è l'Ajax
28/07/2022 ALLE 21:47
Calciomercato
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (20/07)
20/07/2022 ALLE 20:42