Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.
| Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Tabellone Calciomercato: acquisti e cessioni I Formazioni tipo Serie A 2022-2023

Mercato Juventus, si cambia: nuova strategia su giovani e plusvalenze

Serie A
Allegri traballa: da Zidane a Montero, i 4 possibili sostituti
19/09/2022 ALLE 13:15
L'edizione odierna di Tuttosport anticipa il tema portante del cda bianconero in programma per venerdì: all'ordine del giorno ci sarà la ripianificazione delle strategie di mercato per rendere il club finanziariamente solido nel prossimo futuro. Il forte passivo a bilancio (250 milioni di euro), frutto di una serie di investimenti importanti con ingaggi pesanti nel recente passato, può essere tamponato con un cambiamento di mentalità, ricalcando quanto fatto da Milan e Napoli negli ultimi anni: un lavoro di scouting più approfondito e accurato alla ricerca di giovani di talento e qualità da valorizzare e rivendere poi ad alto prezzo.
  • La nostra opinione: Poco da aggiungere, la scelta è corretta e ormai l'unica realmente perseguibile dalle squadre della nostra Serie A, finanziariamente più deboli rispetto alle grandi potenze europee. L'esempio del Milan è perfettamente calzante. Certo, è un progetto che non darà frutti immediati, ma che richiederà un minimo di pianificazione sul medio periodo. La pazienza è la miglior virtù.

Pavel Nedved, Andrea Agnelli, Juventus, Serie A 2022-23

Credit Foto Getty Images

Tottenham, Antonio Conte non rinnova?

Tuttosport dedica la pagina di calcio estero alla trattativa di rinnovo contrattuale tra Antonio Conte e il Tottenham. Nonostante l'ottimo inizio stagionale, con il secondo posto in classifica a un solo punto dalla vetta, il tecnico italiano sarebbe intenzionato ad attendere la definizione dei progetti di mercato della prossima estate per dare una risposta al club. Il Tottenham, di contro, ha dato un limite alla situazione di limbo: Conte dovrà esprimersi entro la fine di gennaio.
  • La nostra opinione: La situazione che si sta consumando al Tottenham non è molto differente dalle precedenti esperienze di Conte in Italia sulle panchine di Juventus e Inter. Comprensibile il suo punto di vista (ogni allenatore-top ha grande voce sull'impostazione del mercato), così come quello della società (legarsi a lungo termine con un tecnico di grande profilo permette una pianificazione migliore del futuro). Ma le voci che si stanno sollevando sia dall'Inghilterra che dall'Italia per un possibile ritorno alla Juventus al posto di Allegri non aiutano la risoluzione della causa...

Allegri: "Le voci su dimissioni o esonero sono divertenti"

Champions League
Conte, furia e rosso! Var annulla gol qualificazione: "Vergogna!"
26/10/2022 ALLE 22:53
Calciomercato
Tottenham, follie per Conte: offerto ingaggio da 20 milioni
19/10/2022 ALLE 11:36