Una trattativa impostata da settimane e, forse, definita finalmente in questo ultimo incontro. Paul Pogba e la Juventus sì sono detti sì, manca solo la firma che ci sarà al rientro in Italia del centrocampista francese. Nessuna sorpresa, visto che la strada è stata tracciata ormai da tempo, ma l'incontro in sede tra la dirigenza bianconera e Rafaela Pimenta (che ha parlato anche di de Ligt) ha impostato la rotta fino alla fumata bianca con conseguente annuncio, previsto per i primi di luglio. D'altronde era stata lo stesso avvocato, ereditaria dell'impero sportivo di Mino Raiola, a confermare la fattibilità dell'operazione nei giorni scorsi: "Si parla tanto di un ritorno di Paul alla Juventus. Quale sarebbe il pericolo di tornare in una ex squadra? Sono cambiate tante cose, è un altro gruppo, sono passati diversi anni e sarebbe un’altra storia". Una scelta di cuore quella del francese, che è andata ben al di là del solo contratto.

Paul Pogba con la maglia del Manchester United - Stagione 2021-22

Credit Foto Getty Images

Ingaggio, ruolo centrale ed ambiente: perché Pogba ha scelto di nuovo la Juventus

Calciomercato
Pogba, Lukaku, Ibra e gli altri: gioie e dolori della minestra riscaldata
17/06/2022 A 15:31
Sono tanti i motivi per cui Pogba ha scelto di tornare alla Juventus, club che ha saputo valorizzarlo e formarlo come straordinario centrocampista e leader carismatico. In cima alla lista non può che esserci l'ingaggio: 8 milioni più due di bonus, il più alto della futura rosa bianconera. Una cifra importante, ma inferiore sia a quella percepita dallo United fino alla scadenza dell'attuale contratto e alla proposta avanzata dai Red Devils per un rinnovo che non aveva mai realmente convinto o stuzzicato il francese. E così Paul, per riprendere in mano la propria carriera dopo anni difficilissimi, ha scelto il bianconero sopra a tutto il resto, compresi i milioni del PSG. Perché i soldi sono importanti, ma non bastano se non ti senti davvero nel posto che chiami casa.

Allegri: "Pogba? Non me lo ricordo, ho la memory card piena"

Calciomercato
Pogba e quel rifiuto ai milioni del Manchester United: "Non valgono nulla"
16/06/2022 A 10:07
Calciomercato
Pogba, voglia di Juve: "Ho bisogno di sentirmi amato"
07/06/2022 A 13:03