Mohamed Salah, attaccante del Liverpool, è positivo al coronavirus. L’annuncio della Federcalcio egiziana recita: "Il tampone medico effettuato sulla nostra nazionale ha evidenziato che Mohamed Salah, stella del Liverpool, è risultato positivo al coronavirus. È asintomatico e si trova in isolamento nella sua stanza. Gli altri membri della squadra erano negativi". L'ex Roma e Fiorentina rischia ora di dover saltare anche i prossimi impegni: quelli con l'Egitto (andata e ritorno contro il Togo), la gara contro il Leicester del prossimo weekend e su tutti la partita di Champions League contro l'Atalanta ad Anfield, in programma mercoledì 25 novembre.

Amichevoli
Vida positivo al Covid, ma gioca il 1° tempo di Turchia-Croazia
12/11/2020 A 06:31

L'esito è stato, nella serata di venerdì, confermato da un secondo test.

Il matrimonio del fratello: scoppia la polemica

Solo qualche giorno fa sui social sono girati dei video con Mohamed Salah intento a ballare al matrimonio di suo fratello Nasr al Cairo, in Egitto. I video e le immagini ora diventano inevitabilmente oggetto di polemiche, vista la quantità di persone presenti e il mancato utilizzo della mascherina nonostante la pandemia di Covid-19 continui a essere dilagante. L'Egitto nei giorni scorsi ha inasprito l'applicazione delle misure preventive, con le autorità intenzionate a infliggere multe più salate a coloro che non indossano una mascherina negli spazi pubblici interni.

Gasperini cupo: "Corriamo meno e più piano"

Champions League
Jota-Salah: 2-0 del Liverpool al Midtjylland
27/10/2020 A 21:53
Premier League
Salah super eroe: salva un senzatetto a Liverpool
07/10/2020 A 11:13