1) Gabadinho Mhango, eroe del Malawi

Altro giro, altro personaggio della Coppa d'Africa di cui appassionarsi. Signore e signori, su il sipario su Gabadinho Mhango, trequartista del Malawi classe 1992, una carriera costruita nel campionato sudafricano (che pur propone un buon livello tecnico, a dispetto dei passi falsi della nazionale dei Bafana Bafana) e un presente con la maglia degli Orlando Pirates. E' il primo giocatore delle "Fiamme" a realizzare una doppietta nella competizione continentale.

Due gol, un auto-assist e le lacrime: Mhango eroe del Malawi

Coppa d'Africa
Da Touré a Drogba, passando per Eto'o: la top 11 di sempre
07/01/2022 A 19:30
Un "puro" del calcio africano, quello europeo lo ha visto sempre e solo in televisione. Eppure coi suoi numeri risulterebbe davvero utile a tante squadre del Vecchio Continente: il senso del gol dimostrato sul cross di Madinga, l'autoassist e il gol del 2-1 suggeriscono un repertorio ben fornito. A Lilongwe stanno ancora facendo festa per la rimonta che lui stesso a costruito, praticamente da solo. Insomma, un eroe nazionale.
Calendario, risultati e highlights | Gli italiani convocati e le partite che salteranno in A | Il montepremi |
CHI VINCE LA COPPA D'AFRICA?

2) Marocco solido e ricco di risorse

Un 2-0 finale, quello ottenuto contro le isole Comore - a un certo punto della partita inermi - che sta addirittura stretto ai Leoni d'Atlante, i quali dopo l'acuto nel primo tempo di Amallah, sugli sviluppi di una discesa sulla destra dell'ex Inter Hakimi, insieme a una traversa di Aguerd, nella ripresa sbattono continuamente contro la saracinesca Ben Boina. Che para anche un rigore a En Nesyri e fa di tutto per mantenere a galla i Celacanti, riuscendoci fino a un certo punto. Al 90', quindi, il raddoppio di Aboukhlal a mettere il punto esclamativo su una prestazione ancora convincente (da segnalare anche, in casa Fiorentina, un buon Sofyan Amrabat, titolare a metà campo) dopo quella sfoggiata nella gara d'esordio contro il Ghana: la formazione di Halilhodzic ha tutte le carte in regola per candidarsi, quanto meno, al percorso completo nella manifestazione.

Marocco-Comore 2-0: gli highlights

3) Storie tese nel finale di Gabon-Ghana

Il Ghana specula per quasi tutto il match contro il Gabon sul (bel) gol di André Ayew al 18'. Poi il Gabon pareggia all'88' con il diagonale fuminante di Allevinah. E, tutto questo. al netto delle per Covid che hanno colpito i pilastri della squadra Lemina e Aubameyang (quest'ultimo cui vengono addirittura diagnosticati problemi cardiaci dopo la positività), scandali della locale federcalcio, disordini a Libreville... Un grande cuore e un'accusa da parte delle Black Stars: non aver restituito, sulla rimessa laterale, il pallone fatto uscire per un giocatore a terra, nella fattispecie il ghanese Kyereh.

Il Gabon non restituisce palla e segna: ecco il perché della rissa

E' stato proprio questo l'incipit del'azione che ha portato all'1-1 delle Pantere. Da lì, o meglio dopo il triplice fischio, una rissa furibonda con tanto di pugno sferrato dal ghanese Benjamin Tetteh al gabonese Aaron Boupendza. Finale poco edificante per entrambe. Il Ghana, rimasto col cerino in mano e con un solo punto dopo due partite, deve pensare a come raddrizzare la sua Coppa d'Africa, vincendo - e bene - nell'ultimo impegno del girone C contro le isole Comore.

Rissa in Gabon-Ghana: pugno di Tetteh che viene espulso

Dove vedere la Coppa d'Africa in diretta tv e live-streaming

Tutte le 52 partite di Coppa d'Africa sono trasmesse in diretta e in esclusiva in live-streaming su Discovery+ (SCOPRI L'OFFERTA), il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Tutta la Coppa d'Africa sarà visibile anche sulle piattaforme Eurosport Player, TIMVision e Amazon Prime Video Channel. Le gare saranno anche disponibili On Demand su Eurosport Player e Discovery+.

Ayew a caccia del ct del Gabon: viene portato via di forza

Coppa d'Africa
Da Queiroz a Beaumelle: le storie di tutti i ct della Coppa d'Africa
30/11/2021 A 14:32
Coppa d'Africa
Fennec, Leoni Indomabili & gli altri soprannomi in Coppa d'Africa
22/11/2021 A 15:45