Dopo il brutto pareggio con l'Eibar, il Barcellona deve fare i conti anche con il serio infortunio rimediato da Philippe Coutinho, che ora sarà costretto a un lungo periodo di stop. Il brasiliano è stato vittima di un guaio al ginocchio sinistro che lo ha costretto ad abbandonare il campo nel finale del match. E il comunicato pubblicato sul proprio sito dal Barcellona nel primo pomeriggio ha confermato la gravità del problema: "I test effettuati sul giocatore della prima squadra Philippe Coutinho hanno confermato che il centrocampista ha rimediato un infortunio al menisco laterale del ginocchio sinistro. Il trattamento richiederà un intervento chirurgico artroscopico che avrà luogo nei prossimi giorni".

Liga
Barça, senza Messi sono guai: solo 1-1 con l'Eibar
29/12/2020 A 20:09

"Il brasiliano è entrato in campo al 66' del match pareggiato contro l'Eibar al posto di Miralem Pjanic, ma non è riuscito a portare a termine la partita a causa dell'infortunio riportato nei minuti di recupero del secondo tempo, lasciando il Barça in 10 uomini dopo aver esaurito le 5 sostituzioni consentite".

Nessuna indicazione per quanto riguarda i tempi di recupero di Coutinho, ma sarà necessaria l'operazione e, secondo il 'Mundo Deportivo', si parla comunque di 8-10 settimane di stop. In sostanza, l'ex Liverpool tornerà in campo tra più di due mesi, all'inizio o alla metà di marzo. Salterà certamente l'andata degli ottavi di Champions League contro il PSG, in programma il 16 febbraio.

Koeman: "Messi al Psg? Non dipende da Pochettino"

Champions League
Ottavi: Juventus-Porto, Lazio-Bayern e Atalanta-Real
14/12/2020 A 11:26
Calciomercato 2020-2021
Disastro Eriksen: 2° nella classifica dei più svalutati del 2020
30/12/2020 A 22:28