Valencia-Barcellona, match valido per la 34esima giornata di Liga andato in scena al Mestalla, si è concluso col punteggio di 2-3 in favore dei Blaugrana. Una partita dalle due facce: nel primo tempo la strategia iper-difensivista del Valencia ha avuto la meglio sull’estenuante possesso palla blaugrana. Poi nella ripresa succede di tutto: la sblocca Paulista di testa su corner, complice un’ingenuità difensiva di Lenglet. Poi Sale in cattedra Messi, che insacca due volte: prima sulla ribattuta di un rigore parato da Cillessen, poi con un gioiello su punizione. In mezzo c’è spazio anche per Griezmann, che insacca con un gol sottoporta, da rapace. Sul finale, arriva lo spauracchio firmato Soler, che con un bolide dalla distanza trafigge Ter Stegen. Ma l’assedio finale del Valencia non scalfisce ulteriormente la difesa blaugrana. La squadra di Koeman aggancia il Real in seconda posizione, e si prepara al match della stagione contro l’Atletico Madrid, in programma settimana prossima.

Tabellino

VALENCIA-BARCELLONA 2-3
Calciomercato 2020-2021
Inter e la corsia destra: sacrificato Hakimi, si punta su Lazzari
7 ORE FA
VALENCIA (5-4-1): Cillessen; Correia, Paulista, Guillamon (79’ Gameiro), Lato (64’ Diakhaby), Gayà; Wass, Soler, Racic (78’ Oliva),Guedes; M. Gomez. All. Gracia.
BARCELLONA (3-1-4-2): Ter Stegen; Lenglet, Piqué, Araujo; Busquets; Alba, Pedri (74’ Moriba), De Jong, Dest (74’ Sergi Roberto); Griezmann, Messi. All. Koeman
Arbitro: José María Sánchez Martínez.
Gol: 49’ Paulista (V), 56’, 69’ Messi (B), 62’ Griezmann (B), 83’ Soler (V)
Assist: Soler (V), Oliva (V)
Ammoniti: Racic (V), Lato (V), Ter Stegen (B)

Messi

Credit Foto Eurosport

La cronaca in 8 momenti chiave

3’ - PEDRI VICINISSIMO AL VANTAGGIO! Triangolazione velocissima Griezmann-De Jong-Pedri, che a tu per tu col portiere non trova lo specchio della porta!
13’ - OCCASIONE CLAMOROSA PER ARAUJO! Da calcio piazzato Messi scodella in area per la spaccata del difensore: il suo tiro da posizione ravvicinata si infrange sul corpo di Cillessen.
26’ - RACIC, CHE BRIVIDO! Gayà si libera ancora una volta sulla fascia, poi scarica per l'accorrente Racic che ha lo specchio di porta completamente sguarnito per provare un tiro dalla distanza: piattone potente ma centrale, Ter Stegen si stende.
49’ - GOL! 1-0 VALENCIA CON GABRIEL PAULISTA! Il difensore dei Murcielagos si trova liberissimo nel cuore dell'area di rigore e spinge in rete su corner di Soler! Ma che errore di Lenglet, che si perde la marcatura!
56’ - GOL! 1-1 BARCELLONA CON MESSI! CILLESSEN LO AVEVA IPNOTIZZATO su calcio di rigore, ma la sua ribattuta finisce nelle grinfie dell'argentino, che ribadisce in rete.
62’ - GOL! LA RIBALTA IL BARCELLONA CON GRIEZMANN! 1-2! De Jong si tuffa di testa, il connazionale Cillessen respinge coi pugni ma non può nulla sulla ribattuta di Giezmann, che da rapace insacca.
69’ - GOL! MESSI INSACCA SU PUNIZIONE! 3-1 PER IL BARCELLONA! Esecuzione perfetta, palla che sbatte sul palo, flirta con la linea di porta e pi si concede alla rete.
83’ - GOL! 3-2, LA RIAPRE IL VALENCIA COL BOLIDE DI SOLER! Oliva recupera un pallone d'oro sulla trequarti blaugrana, serve SOLER che sgancia un siluro potentissimo! Ter Stegen non para!

MVP

Leo MESSI: nel primo tempo sfoga la sua frustrazione con un paio di passaggi illuminanti per i compagni. Poi nella ripresa, dopo l'affondo di Paulista, ritorna ad essere il solito trascinatore: due gol che lo proiettano in cima alla classifica marcatori di Liga, solo contro tutti. Come sempre.

Il momento social

La statistica chiave

Cade il fortino del Mestalla: prima di questo match, il Valencia non aveva ancora subito sconfitte casalinghe in campionato da inizio 2021.

Promosso

PEDRI: si prodiga perno dei rapidissimi scambi tra Messi e compagni; occupa il campo in ogni suo angolo, sfiora il gol in più di un’occasione. Vivace e convincente.

Bocciato

Clément LENGLET: smarrisce Paulista sul corner e concede il vantaggio al Valencia. Un errore clamoroso, che i suoi compagni rimarginano grazie a un mix di volontà e disperazione.

Messi premiato per il record di presenze con il Barcellona

Calciomercato 2020-2021
Niente Juve o Inter: Depay al Barça, clausola da 500 milioni
19/06/2021 A 17:22
Calciomercato 2020-2021
Juve, non solo Locatelli: fari su Pjanic e Sérgio Oliveira
18/06/2021 A 13:02