Non è mai riuscito a tramutare il suo talento in continuità e trofei ma Samir Nasri è sempre stato un piacere per gli occhi. Dopo aver indossato maglie prestigiose come Marsiglia, Arsenal, City e Siviglia, a 34 anni ha deciso di dire addio al al calcio. Dopo essere stato senza squadra per un anno, era reduce dall’esperienza all'Anderlecht e lo scorso settembre ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo.
Nonostante il poco tempo, la sua forma fisica era già ben distante da quella di un professionista, e purtroppo per lui, le immagini del match per il suo addio al calcio sono diventate virali. Nel "Match des Heros", tra le leggende dell'Olympique Marsiglia e una squadra dell'Unicef l'ex Arsenal è apparso decisamente fuori forma a cospetto di altri ex calciatori di lungo corso come Abidal, Drogba, Cambiasso, Kluivert e Ravanelli. Il lato positivo era che fossero tutti in campo per l'Unicef e quindi per una buona causa. Al diavolo la linea.
Premier League
Lukaku: "All'Inter Conte mi ha mostrato cosa serve per vincere"
19/08/2021 A 15:08

Mourinho risponde a Merson: "Gli attaccanti faticano con me? Ho avuto gente come Milito e Drogba"

Calciomercato 2020-2021
Dal Chelsea a Carate Brianza: il figlio di Drogba sbarca in Italia
08/02/2021 A 20:10
Champions League
Akpa Akpro: "Il mio gol con Inzaghi scritto nel destino"
22/10/2020 A 16:17