Paolo Nicolato, commissario tecnico dell'Italia Under 20, commenta ai microfoni di Sky la sconfitta contro l'Ucraina nella prima semifinale dei Mondiali e dice la sua anche sull'episodio che al 92' ha portato all'annullamento del gol del possibile 1-1 di Scamacca.
Dal campo mi sembrava che (Scamacca, ndr) avesse allargato il braccio per difendere la palla. Non mi sembrava un fallo da punire in quel modo, però se (l'arbitro, ndr) l'ha rivisto e l'ha annullato ci adeguiamo. Se abbiamo subito una ingiustizia? Non vedo il motivo per cui dovrebbe esser stata un'ingiustizia. Casomai un errore, ma un'ingiustizia no di sicuro. Era una partita difficile che si reggeva sugli episodi, non abbiamo subito molto. Abbiamo cercato di costruire ma non era facile, è stata una partita sul filo degli episodi. Sono molto orgoglioso dei ragazzi, hanno sempre dato tutto

Le lacrime di capitan Pinamonti

Mondiali U20
L'episodio incriminato: la VAR cancella la prodezza di Scamacca e spezza il sogno dell'Italia
11/06/2019 A 17:34
Fa tanto male, ci credevamo. Eravamo convinti che il gol di Scamacca fosse regolare. Niente, questo è il calcio. Al gruppo non si può rimproverare niente, abbiamo dato tutto
Mondiali U20
La VAR fa piangere l'Italia: l'Ucraina batte 1-0 gli azzurrini e va in finale
11/06/2019 A 15:10
Mondiali U20
Italia Under 20 ko contro l'Ecuador: Olivieri sbaglia un rigore, 0-1 e azzurri quarti
14/06/2019 A 21:18