Il confine tra i meriti di un super Southampton e i demeriti di un Everton spento è sottile. Ma il verdetto del St. Mary's Stadium è limpido e indiscutibile: si fermano gli uomini di Ancelotti dopo 13 punti in cinque partite, prosegue l'ottimo momento dei Saints. Che aggrediscono fin dalle prime battute, anche a costo di rischiare sulle ripartenze dei Toffees, vicini al gol più volte in avvio di partita. Ma la rete di Ward-Prowse, a ridosso della mezz'ora, stordisce la capolista, che dopo otto minuti incassa il raddoppio di Adams e non riesce a riprendersi. Nella ripresa Ancelotti schiera una squadra a trazione anteriore, il Southampton si chiude alla grande e non corre rischi. L'espulsione di Digne al 72' affossa definitivamente le speranze dell'Everton, che viene raggiunto dal Liverpool in vetta alla Premier . Con in agguato l'Aston Villa a quota 12, sconfitto dal Leeds venerdì ma con una partita in meno. Grande prova degli uomini di Hasenhutll, che proseguono la striscia di ottime prestazioni dopo le due vittorie e il pareggio contro il Chelsea.

Il tabellino

Premier League
Da 0-2 a 3-2, Cavani guida la rimonta United a Southampton
IERI A 13:40

SOUTHAMPTON-EVERTON 2-0 (primo tempo 2-0)

SOUTHAMPTON (4-4-2): McCarthy; Walker-Peters, Vestergaard, Bednarek, Bertrand; Armstrong (dal 86' Diallo), Ward-Prowse, Romeu, Redmond; Ings, Adams (dal 89' N'Lundulu). All. Hasenhutll.

EVERTON (4-3-3): Pickford; Godfrey, Mina, Keane, Digne; Allan, Doucoure (dal 58' Gordon), Sigurdsson (dal 46' Bernard); Rodriguez, Calvert-Lewin, Iwobi (dal 58' Iwobi). All. Ancelotti

Gol: 27' Ward-Prowse (S), 35' Adams (S)

Assist: 1-0 Ings (S), 2-0 Ings (S)

Ammoniti: Walker-Peters (S), Bernard (E), Calvert-Lewin (E)

Espulso: Digne (E)

La cronaca in 7 momenti chiave

12' OCCASIONISSIMA PER REDMOND - Discesa sulla sinistra di Bertrand, che sfonda e mette a rimorchio per l'esterno: impatto non perfetto con il sinistro, pallone che sfiora il secondo palo e si perde sul fondo.

19' TRAVERSA DI SIGURDSSON - Perfetta, perfetta azione dell'Everton in contropiede. Ottimo ribaltamento di campo e conclusione dal limite del centrocampista: bell'impatto, il pallone scavalca McCarthy e colpisce la parte alta della traversa.

27' SOUTHAMPTON IN VANTAGGIO - Ings pesca il taglio di Ward-Prowse, che controlla e trova un gran diagonale da posizione defilata.

35' RADDOPPIO DI ADAMS - Everton in difficoltà: Ings arriva sul fondo e crossa dalla sinistra, Sigurdsson non riesce ad allontanare di testa e Adams controlla. Destro deviato proprio da Sigurdsson, Pickford non può nulla.

40' ANNULLATO IL TRIS DEI SAINTS - Adams scappa in campo aperto e serve a rimorchio Armstrong, che insacca dal dischetto. Ma la posizione di partenza dell'attaccante è irregolare.

72' ESPULSO DIGNE - Duro fallo di Digne da dietro ai danni di Walker-Peters! Durissimo pestone dopo aver commesso fallo anche a inizio azione sempre su Walker-Peters, non fischiato per la regola del vantaggio. Everton in dieci.

78' PICKFORD RISPONDE A VESTERGAARD - Colpo di testa sul secondo palo da calcio d'angolo, il portiere dell'Everton mette in angolo.

Il momento social

Il migliore

Danny INGS - I due assist sono la dimostrazione di una prestazione da trascinatore del Southampton: è sempre presente nella manovra e i suoi strappi sono una spina costante per la difesa dell'Everton.

Il peggiore

Lucas DIGNE - In spinta è sempre presente ma è impreciso al cross. Ma a pesare è l'espulsione: fallo sciocco ed esagerato su Walker-Peters che affossa le speranze di Ancelotti.

Ancelotti: "In passato vicino all'Arsenal? L'Everton è stata la scelta giusta"

Calciomercato
Khedira ai margini della Juventus: "Non è colpa di Pirlo"
IERI A 12:13
Premier League
Raphinha condanna Ancelotti. Leeds batte Everton 1-0
28/11/2020 A 19:26