Esordio amaro da allenatore per Carlos Tévez. L'ex Juventus, Manchester United, Manchester City e Boca Juniors, subentrato alla guida del Rosario Central, è uscito sconfitto 1-0 nella partita casalinga contro il Gimnasia La Plata. Un match sostanzialmente dominato dai gialloblù rosarini, che sprecano numerose occasioni da gol e vengono puniti all'80' dal destro incrociato del paraguaiano Ramon Sosa su palla scodellata dall'uruguaiano Brahian Anibal.
| CLICCA QUI per scoprire il calendario completo della Serie A 2022-2023 |

25 giugno 2022, Carlos Tévez alla sua prima partita da allenatore alla guida del Rosario Central (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Calciomercato
Tevez beffa la Juve per Di Maria? "Vorrei che venisse da me”
22/06/2022 A 10:47

Tévez sconfitto all'esordio da allenatore del Rosario Central

Al termine della partita, valevole per la quinta giornata del campionato argentino, l'Apache - 38 anni lo scorso 5 febbraio - non si è nascosto: "Mi prendo ogni responsabilità di questa sconfitta. Tuttavia, ho visto una squadra tonica, combattiva. Pensavo potessimo crollare nel corso del secondo tempo, invece abbiamo mantenuto le redini del match praticamente fino al 90'. La strada è quella giusta e continueremo a proporre con convinzione la nostra idea di calcio a cominciare dal prossimo impegno contro l'Aldosivi (allenato da Martin Palermo, ndr) nella trasferta di Mar del Plata (del prossimo 5 luglio, ndr)".

Tévez allenatore, i messaggi di Conte e De Rossi

Alla vigilia del match d'esordio, Tévez aveva ricevuto tanti messaggi di incoraggiamento, a cominciare da Antonio Conte, che gli ha scritto: "Stai cominciando questo nuovo percorso lavorativo, voglio augurarti il meglio, sei stato un grandissimo calciatore, ho avuto il piacere e l'onore di allenarti, mi auguro e spero per te che da allenatore riesca a trasferire ai tuoi ragazzi le stesse cose che davi in campo ai tuoi compagni. Vamos a ganar!". Quindi, le parole di Daniele De Rossi, compagno di squadra al Boca Juniors: "Sorprenderai anche in panchina, da allenatore".

Juve, Tevez vuole Di Maria. Milan su Traoré

Calcio
Tevez si ritira: "Niente stimoli dopo la morte di mio padre"
04/06/2022 A 10:11
Premier League
Tuchel ci ride sopra: "Con Conte niente di male, ci siamo solo scaldati un po'"
UN' ORA FA