La prima di Davide Nicola sulla panchina del Torino, coincide con una partita divertente e avvincente in quel di Benevento. La band di Filippo Inzaghi - nel match dell0 stadio "Ciro Vigorito" valevole per la 19a giornata di Serie A - si porta sul 2-0 con Viola su rigore (al rientro dopo il lungo infortunio) e Lapadula. Poi, però, entra in gioco Zaza, schierato titolare al fianco di Belotti: doppietta e 2-2 al 93'. Vediamo insieme migliori e peggiori del match.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Nicola: "Vogliamo salvarci coi fatti", Inzaghi mastica amaro
22/01/2021 A 22:38

=== Le pagelle del Benevento ===

Lorenzo MONTIPO' 6: Un paio di ottime parate nella ripresa, una su Belotti, l'altra su Rincon, al minuto 96, quella che addirittura salva il risultato. Appare, tuttavia, sempre piuttosto incenrto sui palloni alti.
Riccardo IMPROTA 6: cursore box to box della mancina. Meglio in fase offensiva, quella che più gli compete. Quando si tratta di rientrare, invece, fa storcere un po' il naso.
Kamil GLIK 6,5: doppio lavoro in difesa, per il grande ex. Francobolla Belotti ogni qual volta sfugge a Tuia. Dopo 9' va pure a segno, ma il suo gol viene invalidato dalla VAR e Giacomelli dopo un controllo con la mano.
Alessandro TUIA 4,5: si fa rivoltare come un calzino da Belotti e, nei minuti di recupero, cade nel "trappolone" del giovane Singo.
Federico BARBA 5,5: fatica a recuperare in occasione del contropiede finale del Toro.
Përparim HETEMAJ 7: in mediana lotta come un leone, recuperando mille palloni. C'è il suo zampino sul gol di Lapadula. Sfiora anche la gioia personale al minuto 82.
Artur IONITA 6,5: lavoro oscuro in zona nevralgica. Prestazione preziosa nello scacchiere di Filippo Inzaghi.
Dall'84' Bryan Dabo: sv.
Nicolas VIOLA 7,5: entra in gioco per la prima volta in stagione, in campionato, dopo il lunghissimo stop per infortunio, e segna su rigore. Che Lapadula conquista proprio sugli sviluppi di una sua palla morbida. La sua regia a metà campo è davvero da palati fini.

Nicolas Viola esulta dopo il gol - Benevento-Torino Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

Andrés TELLO 6: molto generoso. Parte da trequartista e, spesso, lo si ritrova molto attivo in fase di disimpegno. Non sempre ordinato, ma l'impegno è stato davvero apprezzabile.
Dal 68' Luca Caldirola 5,5: qualche difficoltà di troppo nello spezzare il fiato.
Gianluca CAPRARI 5: fumoso là davanti. Combina poco e non va mai al tiro.
Dal 76' Giuseppe Di Serio 6: entra in campo per tenere alta la squadra e assolve ai propri compiti. Il gol del 2-2 granata nasce da una palla persa in contropiede da parte dei suoi compagni.
Gianluca LAPADULA 7: cerca con insistenza il gol che gli mancava dallo scorso 2 novembre contro il Verona e, alla fine, lo trova scaricando tutta la sua rabbia agonistica in quel mancino al 49' deviato in rete da Ricardo Rodriguez. Grande caparbietà.
Dall'84' Iago Falque: sv.
Mister Filippo INZAGHI 6,5: il suo Benevento è solido e motivato. L'errore nel finale di gara può anche starci per una neopromossa.

=== Le pagelle del Torino ===

Salvatore SIRIGU 5: uscita davvero improvvida su Lapadula in occasione del penalty sannita.
Armando IZZO 6: gara condizionata da un brutto scontro con Tuia in occasione del gol annullato a Glik. Tattandosi di una botta alla testa, Nicola preferisce trattenerlo negli spogliatoi durante l'intervallo. Quarantacinque minuti comunque stoici.
Dal 46' Alessandro Buongiorno 6: buona prova in marcatura. Il giovane cresce bene.
LYANCO 6: bene in chiusura, un po' meno in fase di impostazione. Davvero troppi i palloni calciati alla "viva il parroco".
Ricardo RODRIGUEZ 5: il ruolo di marcatore non gli compete affatto. Ennesima prestazione incolore.
Dall'83' Amer Gojak: sv.
Wilfried SINGO 7,5: che cursore eccezionale... Suo il cross per Zaza in occasione del gol che riapre l'incontro. Suo il taglio, intelligentissimo, che apre al tracciante di Belotti al minuto 93' per la rete del 2-2 del bomber lucano.
Sasa LUKIC 6: non va oltre il compitino a metà campo, in cui si limita a tenere la posizione.
Dal 74' Simone Verdi 6: buone idee sulla trequarti. Entra nel match al momento giusto.
Tomas RINCON 6,5: tanta grinta a metà campo. Al 96', in rasoiata, sfiora addirittura il gol-vittoria.
Karol LINETTY 5,5: discreta quantità a metà campo, ma la qualità apprezzata ai tempi della Samp, è ancora parecchio distante.
Dal 67' Daniele Baselli 6: subito tanta convinzione dopo il lunghissimo stop.
Cristian ANSALDI 7: tantissimi cross, specie nella ripresa, dalla fascia mancina. Può tornare ad essere un punto di riferimento fondamentale nello scacchiere granata.
Simone ZAZA 8: due gol, uno annullato, una rimonta che porta solo il suo nome sul tabellino. Fino a ieri pedina di scambio tra mezza Serie A e Liga spagnola, questa sera schierato d'amblé da parte di Nicola al fianco di Belotti ed eroe della serata, sponda granata. E ora, in sede di calciomercato, cosa succederà?

Simone Zaza - Benevento-Torino Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

Andrea BELOTTI 7,5: non segna ma fa segnare, Zaza. E fa continuamente a sportellate fino ad abbattere la resistenza di Glik e Tuia. Splendido quel suo passaggio al minuto 93'.

Andrea Belotti - Benevento-Torino Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

Mister Davide NICOLA 6,5: ha già restituito un'anima a questo Toro. Pronti, via.

Benevento-Torino, Serie A 2020-2021: Andrea Belotti, Salvatore Sirigu e Davide Nicola (Torino) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Gomez, c'è il Siviglia; United su Koulibaly

Serie A
Doppio Zaza in rimonta: 2-2 del Toro di Nicola a Benevento
22/01/2021 A 19:29
Serie A
Verona-Torino, pagelle: Nicola s'illude, ma Dimarco è una sentenza
09/05/2021 A 16:32