Tornare in campo il prima possibile, ma soprattutto nelle migliori condizioni possibili. E’ questo l’obiettivo di Diego Demme. Il centrocampista del Napoli si è ritrovato costretto a fare i conti con il più complicato degli avvii di stagione. Nel corso dell’amichevole giocata sabato scorso dai partenopei contro la Pro Vercelli, dopo appena 18' di gara ha riportato, a causa di un duro fallo subito, un 'trauma contusivo-distorsivo con lesione di alto grado del collaterale mediale del ginocchio destro'. E nel corso della mattinata si è sottoposto a un intervento chirurgico.
"Il giocatore Diego Demme - recita il comunicato ufficiale del Napoli - nella giornata odierna, accompagnato dal Responsabile Sanitario azzurro Raffaele Canonico, è stato sottoposto, presso Villa Stuart Mariani a un intervento chirurgico effettuato dal professor Mariani, per la rottura/avulsione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. L’intervento è perfettamente riuscito.
Il giocatore osserverà un periodo di 7-10 giorni di riposo e poi comincerà la riabilitazione".
Serie A
Napoli: Osimhen segna, Demme si infortuna
24/07/2021 A 17:56
L'intervento è servito per rafforzare il legamento collaterale mediale che si è un po' sfilacciato. Attraverso l'operazione, che non dovrebbe andare a influire sui tempi di recupero, è stato in pratica consolidato il legamento. Al momento, il ritorno in campo del centrocampista partenopeo è previsto per ottobre. Ad attenderlo c'è quindi uno stop abbastanza lungo che costringerà il Napoli a intervenire sul mercato.

Spalletti: "Serie tv su Totti? Non ha avuto successo, mi spiace"

Calciomercato 2020-2021
Ecco Zambo Anguissa: chi è il nuovo rinforzo del Napoli
30/08/2021 A 09:21
Serie A
Le pagelle di Napoli-Fiorentina 6-0: Insigne sublime
17/01/2021 A 14:35