La ripresa dei lavori della Roma ha scoperchiato definitivamente un caso che era già aperto, quello di Rick Karsdorp, che non ha risposto alla convocazione e non si è presentato agli allenamenti con il resto della squadra, in vista dell’imminente partenza per la tournèe in Giappone. Una decisione che mette a repentaglio il tentativo della dirigenza, che stava cercando di mediare con José Mourinho (che lo aveva escluso dall’ultima sfida col Torino e criticato aspramente al termine di Sassuolo-Roma) per consentire al terzino olandese di tornare a disposizione ed evitare di tornare sul mercato per comprare un sostituto. A questo punto salvo colpi di scena è altamente improbabile che Karsdorp, martedì possa salire sull’aereo che porterà la truppa giallorossa nel paese del Sol Levante per una serie di amichevoli.

Maximulta in arrivo ed addio in vista?

Serie A
Mou: "Karsdorp? Sa perché non è stato convocato. Abraham privilegiato"
13/11/2022 ALLE 17:17
Karsdorp era convocato per oggi e per il Giappone ma non essendosi presentato a Trigoria senza una valida motivazione, andrà quasi certamente incontro a una maxi multa e presumibilmente a una cessione nel mercato di gennaio, molto probabilmente in prestito. Tra i club interessati ci sarebbe anche la Juventus di Massimiliano Allegri. La Roma invece salvo occasioni a prezzo di saldo, esuberi o prestiti – negli ultimi giorni si è vociferato anche di un sondaggio per Bellerin del Barcellona – potrebbe anche decidere di affidarsi al tandem Celik-Zalewski che nell’ultima parte di stagione ha offerto discrete garanzie. Anche se con i giallorossi impegnati su tre fronti, è altamente probabile che Mou chiede ai Friedkin un’alternativa di qualità nel ruolo.

Mou punge Tare: "Lazio favorita in Conference anche se a lui non piace"

Serie A
Karsdorp non convocato: parte con la famiglia
13/11/2022 ALLE 13:23
Serie A
Caso Juve, Abodi: "Si può morire e poi rinascere. È il bello dello sport"
42 MINUTI FA