Dopo la vittoria in trasferta del Benevento, che con l'1-0 ad Ascoli Piceno ha ottenuto la semifinale, il Brescia, quinto in regular season - è stato sufficiente una vittoria per 3-2 contro il Perugia (8°) per raggiungere il Monza (gara d'andata al "Rigamonti" mercoledì 18 maggio alle 19) nella corsa alla Serie A. "Sufficiente" per modo di dire, dal momento che il match si è concluso ai tempi supplementari dopo che gli umbri di mister Massimiliano Alvini si erano portati ben due volte in vantaggio. La prima dopo appena 10': cross col contagiri di Beghetto dalla sinistra e stacco vincente del giovane Kouan. Umbri esuberanti, Rondinelle sorprese.

Brescia-Perugia, playoff Serie B 2021-2022: Christian Kouan Oulai (Perugia) realizza il gol del momentaneo 0-1 al 10' (Imago)

Credit Foto Imago

Tuttavia, la band di Eugenio Corini riesce a rimediare all'ultimo respiro del primo tempo: sugli sviluppi di un tentativo di rovesciata acrobatica (fallito) di Léris, Curado allarga il braccio destro colpendo il pallone. Dagli undici metri, Pajac spiazza rasoterra Chichizola.
Serie B
Lapadula-gol: il Benevento vince 1-0 ad Ascoli e va in semifinale
13/05/2022 ALLE 21:35

Brescia-Perugia, playoff Serie B 2021-2022: Marko Pajac (Brescia), realizza - allo scadere del primo tempo - il gol dell'1-1 (Imago)

Credit Foto Imago

Nella ripresa, dopo una rete annullata al Perugia con Santoro per un fallo d'ostruzione in attacco, il Grifone si riportano avanti al 102': percussione del neoentrato Carretta e palla a Ryder Matos, che prende la mira e insacca sul secondo palo anche grazie a una deviazione di Cistana. E' 1-2. Ma il controsorpasso è dietro l'angolo e arriva nel secondo tempo supplementare, grazie all'ingresso in campo di Flavio Bianchi, che prima regala ad Ayé (al minuto 107) la palla del 2-2, poi, sulla verticalizzazione di Proia, fissa al 118' il punteggio sul definitivo 3-2.
Serie B 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie B 2021-2022, calendario e risultati | Serie B 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata

Il tabellino

BRESCIA-PERUGIA 3-2 (dts)
Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli (106' Bianchi), Cistana, Adorni, Pajac (59' Huard); Léris (91' van de Looi), Bisoli (C), Bertagnoli (83' Proia); Tramoni (59' Jagiello); Moreo, Palacio (83' Ayé). All.: Corini
Perugia (3-4-2-1): Chichizola; Sgarbi, Curado, Dell'Orco (46' Zanandrea); Falzerano (73' Ferrarini), Burrai, Segre (64' Santoro), Beghetto (100' Carretta); Olivieri (88' Matos), Kouan (64' D'Urso); De Luca. All.: Alvini.
Arbitro: Francesco Forneau di Roma 1.
Gol: 10' Kouan (P), 45'+6 rig. Pajac (B), 102' Matos (P), 107' Ayé (B), 118' Bianchi (B).
Assist: Beghetto (P, 0-1), Carretta (P, 1-2), Bianchi (B, 2-2), Proia (B, 3-2).
Note - Recupero: 6+5+1+1. Ammoniti: Tramoni, Adorni, Dell'Orco, Burrai, Moreo, Proia.

Galliani: "Sogno Monza-Milan, poi che vinca il migliore"

Serie B
Favola Maggio: gol al 90' per il suo Vicenza a 40 anni, 1-0 al Cosenza
12/05/2022 ALLE 21:35
Serie B
Reggina e Brescia a braccetto, corre il Bari, Modena in affanno
18/09/2022 ALLE 18:22