Che tonfo, quasi inaspettato. Il Real Madrid voleva vincere il primo trofeo della stagione, e che occasione affrontare il Barcellona in finale (che ha eliminato la Real Sociedad) per il morale. Zidane ci sperava, a caccia del suo 12° titolo in carriera nei blancos, ma a spuntarla è stato l'Athletic di Marcelino. alla sua seconda partita come tecnico dei baschi. Un debutto di fuoco: prima il Barça in campionato, poi il Real in Supercoppa. E questa volta ha avuto ragione lui, con una squadra tenace, che ha chiuso gli spazi e che col pressing ha messo ko Kroos e Modric. Al resto ci ha pensato Raúl García che, a contrario del toro, si esalta quando vede 'blanco' e piazza una doppietta nel primo tempo. Nella ripresa Benzema prova a ravvivarla, con l'ausilio della VAR, ma il Real non spinge e sembra senza idee. Un atteggiamento, appunto, inaspettato. Non un bel segnale in vista dell'Atalanta in Champions...

Tabellino

Supercoppa Spagnola
Ter Stegen è il portiere più forte del mondo?
14/01/2021 A 13:41

Real Madrid-Athletic 1-2

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Lucas Vázquez, Varane (46' Nacho Fernández), Sergio Ramos, F.Mendy; Modric (67' F.Valverde), Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema (88' Mariano Díaz), E.Hazard (67' Vinicius). All. Zinédine Zidane

Athletic (4-4-2): Simón; Capa (68' Lekue), Núñez, Íñigo Martínez, Balenziaga (79' Morcillo); De Marcos, Dani García, Vencedor (68' Vesga), Muniain (71' Berenguer); Raúl García (79' Villalibre), Iñaki Williams. All. Marcelino García Toral

Marcatori: 18' e 38' rig. Raúl García (A); 73' Benzema (R)

Arbitro: Juan Martínez Munuera

Ammoniti: 37' Lucas Vázquez, 57' Capa, 83' Kroos, 84' Dani García, 89' Simón

Espulsi: nessuno

Tonfo del Real Madrid: 2-1 Athletic, gli highlights

La cronaca in 10 momenti

18' GOL DI RAUL GARCIA - Vantaggio dei baschi con la rete di Raúl García che supera Courtois in uscita. Splendida verticalizzazione di Dani García, che aveva appena anticipato Benzema, e velo di Iñaki Williams che favorisce l'inserimento di Raúl García.

24' RAUL GARCIA CERCA LA DOPPIETTA - Sponda di Iñaki Williams per Raúl García che da fuori area prova il sinistro, ma sfiora soltanto il palo.

38' GOL ATHLETIC - Arriva la doppietta di Raúl García che batte Courtois dal dischetto: rigore provocato da Lucas Vázquez su Íñigo Martínez, con giallo all'esterno del Real Madrid.

Real Madrid sotto 2-0: a segno Raul Garcia anche su rigore

54' MUNIAIN VICINO AL 3-0 - Gran palla di De Marcos dalla destra, si inserisce Muniain in area di rigore e di testa sfiora la porta di Courtois.

62' PALO DI ASENSIO - Kroos pesca in verticale Hazard che la rimette dentro, arriva Asensio che coglie un palo clamoroso.

69' TRAVERSA ASENSIO - Dopo il palo arriva anche la traversa, sempre con Asensio, sempre con un sinistro da fuori. Anche qui, traversa clamorosa con Simón che resta impassibile.

73' GOL BENZEMA - Valverde trova Casemiro in area, sponda del brasiliano per Benzema che segna bruciando Simón. L'arbitro annulla per fuorigioco del francese, ma grazie all'ausilio della VAR torna sui suoi passi e convalida la rete dell'1-2.

Arbitri sconfessati dalla VAR: il gol di Benzema è regolare

79' VILLALIBRE MANCA IL GOL VITTORIA - Subito un'occasione per il neo entrato che cerca lo scavetto, ma Courtois è bravo ad alzare il braccio e a chiudere la porta.

82' GOL ANNULLATO A BENZEMA - Ancora a segno Benzema, ma arriva ancora una chiamata del guardalinee che annulla tutto per fuorigioco. Questa volta netto.

88' SERGIO RAMOS SFIORA IL GOL - Cross di Mendy che pesca Sergio Ramos in area di rigore, ma l'andaluso sfiora soltanto il palo con il suo colpo di testa.

Non è serata per Asensio: palo e subito dopo la traversa

Il Tweet

Una piccola statistica...

Il migliore

Raúl GARCÍA - Dominante sotto il punto di vista fisico. Perfetto il movimento che porta Dani García a passargliela in verticale, poi lui è chirurgico a sfilarsi dalla marcatura del duo Varane-Sergio Ramos e a colpire. Segna su rigore e tiene impegnata tutta la difesa del Real. Quando li vede, gli tornano alla mente i tempi di quando vestiva la maglia dell'Atlético Madrid.

Real Madrid beffato in avvio: gol di un ispirato Raul Garcia

Il peggiore

Raphaël VARANE - Ha stupito tutti la sua uscita dal campo all'intervallo. Zidane dirà infortunio per il centrale francese, ma questo non ci vieta di bocciarlo per i suoi primi 45 minuti. Primo tempo in cui è stato sempre fuori posizione e perso tra i movimenti di Raúl García e Iñaki Williams.

Vi ricordate il gol olimpico di Kroos in Supercoppa?

Supercoppa Spagnola
Ter Stegen para tutto ai rigori: il Barcellona è la prima finalista
13/01/2021 A 22:50
Supercoppa Spagnola
Zidane sogna il 12° trofeo, ma con un progetto da rifondare
13/01/2021 A 14:23