Dopo il successo di Filippo Ganna, tornato a vincere la cronometro tricolore dopo il ko nel 2021, in campo femminile abbiamo invece un dominio che continua negli anni: quello di Elisa Longo Borghini. A San Giovanni al Natisone non c'è stata storia in campo femminile, con la terza vittoria consecutiva nella prova contro il tempo per la ciclista della Trek Segafredo (oggi con la maglia delle Fiamme Oro). Già all'intermedio aveva dato prova del suo dominio, completando poi i 33,3 km della prova in 46'31''. Solo Vittoria Guazzini è riuscita a stare sotto il minuto di svantaggio, a 32'', poi tutte le altre oltre il minuto. A completare il podio è Marta Cavalli che ha chiuso con un 1'02'' di ritardo, dopo il successo di settimana scorsa alla prima edizione della Mont Ventoux Challenge.

L'ordine d'arrivo

CiclistaTempo
1. Elisa Longo Borghini46'31''
2. Vittoria Guazzini+32''
3. Marta Cavalli+1'02''
4. Vittoria Bussi+2'14''
5. Arianna Fidanza+2'23''
6. Alessia Vigilia+2'38''
7. Elena Cecchini+2'46''
8. Maria Giulia Confalonieri+2'46''
9. Sofia Bertizzolo+2'51''
10. Cristina Tonetti+3'35''
11. Silvia Zanardi+4'24''
Ciclismo
Ganna torna a vincere la crono tricolore: Cattaneo 2°, Affini 3°
22/06/2022 A 13:58

Cronaca

Il primo tempo di riferimento è quello di Alessia Vigilia che chiude i 33,3 km della prova in 49'10'', lasciando alle sue spalle, Confalonieri e Bertizzolo. Poco dopo arriva però Vittoria Guazzini che abbassa notevolmente il tempo da battere in 47'03''. Mancano però la Paladin, la Cavalli, la Cecchini e la Longo Borghini.
Marta Cavalli resta dietro e si piazza a 29'' dalla Guazzini, al secondo posto provvisorio, tempo alto invece per Soraya Paladin che esce addirittura dalla top 10. Tempo alto anche per la Cecchini che chiude al 7° posto. Manca solo Elisa Longo Borghini, la campionessa uscente, ma che non tradisce nemmeno questa volta. 46'31'' a quasi 43 km/h che le vale il 3° titolo consecutivo, il 6° in carriera e il 9° podio nelle prove contro il tempo ai campionati nazionali. Da quest'anno ha anche il record di vittorie, superando Tatiana Guderzo (5).

Longo Borghini è la regina del Velodromo: rivivi l’arrivo trionfale

Tour de France
Ganna: "Il mio primo obiettivo è la maglia gialla"
15/06/2022 A 09:39
Mont Ventoux Dénivelé Challenge
Marta Cavalli nella storia, prima vincitrice sul Mont Ventoux
14/06/2022 A 12:42