Matteo Trentin si piazza ancora 3° alla Gent-Wevelgem, esattamente come è successo lo scorso anno. Il corridore dell'UAE Emirates è sicuramente un po' deluso per il risultato, ma non per la prestazione visto che è stato proprio lui ad azionare il ventaglio che ha deciso la corsa. E Trentin non si ferma qui: vuole vincere il Giro delle Fiandre.
Tutto il meglio del ciclismo LIVE su Eurosport: On Demand e senza pubblicità a metà prezzo per tutto l'anno

Van Aert grande campione

Gent - Wevelgem
Van Aert ingiocabile: Nizzolo e Trentin ko in volata
28/03/2021 A 12:03
Oggi ha vinto un grande campione. Se guardo lo sprint forse posso essere un po’ deluso, ma non è un brutto risultato arrivare alle spalle di uno come van Aert. Posso essere contento al 50%. Questa era un’altra volata rispetto agli Europei di Glasgow del 2018

"Ho fatto partire il ventaglio"

Quella di oggi è stata una gara molto dura. Mi sono messo in testa e il gruppo si è spaccato il gruppo a 60-70 km dal traguardo. Davanti c’è stata una bella armonia. Abbiamo collaborato sempre tutti e abbiamo tenuto distante il gruppo. A causa del forte vento è stata davvero dura

Matteo Trentin lo sapeva: "Il vento farà la differenza"

"Obiettivo? Vincere il Fiandre"

Non possiamo paragonare due corse come il Fiandre e la Gent-Wevelgem. Il Fiandre ha più difficoltà e molte più asperità. Io spero di riuscire a vincere il Fiandre

È grande Italia, ma vince van Aert: rivivi lo sprint

Giro d'Italia
Nibali, Froome, Pogacar: Giro o Tour? Cosa fanno i big?
18/02/2021 A 16:42
Tour de France
Ciclismo in diretta: calendario e risultati del World Tour 2021
05/02/2021 A 17:58