Andiamo a ripercorrere cronologicamente le edizioni del Giro d'Italia, dalla prima storica edizione del 1909 all'ultima del 2020 con il successo di Tao Geoghegan Hart.

Geoghegan Hart alza il Trofeo Senza fine: il Giro è suo

Giro d'Italia
Da campione a gregario: quando Pantani fece vincere il Giro a Garzelli
15/10/2020 A 09:38

I vincitori del Giro d'Italia dal 1909 al 1914

EdizioneCorridoreNazione
1909Luigi GannaItalia
1910Carlo GalettiItalia
1911Carlo GalettiItalia
1912*AtalaItalia
1913Carlo OrianiItalia
1914Alfonso CalzolariItalia

Fu Luigi Ganna il primo a vincere la classifica generale del Giro d'Italia nel lontano 1909. A quel tempo non c'era ancora la maglia rosa, che venne istituita nel 1931 da Armando Cougnet in onore della Gazzetta dello Sport, giornale di cui fu proprietario e collaboratore. Nel 1912 ci fu un'edizione molto particolare, perché fu il primo e unico Giro disputato a squadre, che vide il successo dell'Atala composta dai 4 Moschettieri: Luigi Ganna (ritiratosi alla quinta tappa), Carlo Galetti, Eberardo Pavesi e Giovanni Micheletto.

GIRO REWIND - 13 maggio 1909, 111 anni fa partiva da Milano il primo Giro d'Italia

I vincitori del Giro d'Italia dal 1919 al 1929

EdizioneCorridoreNazione
1919Costante GirardengoItalia
1920Gaetano BelloniItalia
1921Giovanni BruneroItalia
1922Giovanni BruneroItalia
1923Costante GirardengoItalia
1924Giuseppe EnriciItalia
1925Alfredo BindaItalia
1926Giovanni BruneroItalia
1927Alfredo BindaItalia
1928Alfredo BindaItalia
1929Alfredo BindaItalia

Il Giro d'Italia restava un "affare per italiani" anche nel primo dopoguerra. Sono tanti i nomi che fecero la storia del ciclismo, da Girardengo ad Alfredo Binda.

I vincitori del Giro d'Italia dal 1930 al 1940

EdizioneCorridoreNazione
1930Luigi MarchisioItalia
1931Francesco CamussoItalia
1932Antonio PesentiItalia
1933Alfredo BindaItalia
1934Learco GuerraItalia
1935Vasco BergamaschiItalia
1936Gino BartaliItalia
1937Gino BartaliItalia
1938Giovanni ValettiItalia
1939Giovanni ValettiItalia
1940Fausto CoppiItalia

Ancora Binda, arrivò anche Learco Guerra. Ci furono anche le prime vittorie di Gino Bartali (1936) e Fausto Coppi (1940) e, intanto, nel 1931 ci fu anche la prima maglia rosa indossata da Learco Guerra, ma vinta da Francesco Camusso.

GIRO REWIND - Il poderoso sprint di Learco Guerra per vestire la prima maglia rosa

I vincitori del Giro d'Italia dal 1946 al 1956

EdizioneCorridoreNazione
1946Gino BartaliItalia
1947Fausto CoppiItalia
1948Fiorenzo MagniItalia
1949Fausto CoppiItalia
1950Hugo KobletSvizzera
1951Fiorenzo MagniItalia
1952Fausto CoppiItalia
1953Fausto CoppiItalia
1954Carlo ClericiSvizzera
1955Fiorenzo MagniItalia
1956Charly GaulLussemburgo

Altra interruzione per la Guerra, poi nel '46 si riprese con la sfide tra Bartali e Coppi. Coppi fu anche il primo nella storia del ciclismo a fare doppietta Giro d'Italia + Tour nella stessa stagione (nel '49 e nel '52). Nel 1950, invece, ci fu la prima vittoria di uno straniero, con il successo dello svizzero Hugo Koblet.

GIRO REWIND - In fuga (bidone) per la vittoria, Carlo Clerici e la maglia rosa più clamorosa

Fausto Coppi, l'ascesa allo Stelvio che gli regalò il 5° Giro d'Italia

I vincitori del Giro d'Italia dal 1957 al 1970

EdizioneCorridoreNazione
1957Gastone NenciniItalia
1958Ercole BaldiniItalia
1959Charly GaulLussemburgo
1960Jacques AnquetilFrancia
1961Arnaldo PambiancoItalia
1962Franco BalmamionItalia
1963Franco BalmamionItalia
1964Jacques AnquetilFrancia
1965Vittorio AdorniItalia
1966Gianni MottaItalia
1967Felice GimondiItalia
1968Eddy MerckxBelgio
1969Felice GimondiItalia
1970Eddy MerckxBelgio

Grandi nomi stranieri, da Gaul ad Anquetil, fino al primo successo di Eddy Merckx nel 1968. Si contano le importanti vittorie di Nencini, Adorni, Motta e Felice Gimondi.

I vincitori del Giro d'Italia dal 1971 al 1980

EdizioneCorridoreNazione
1971Gösta PetterssonSvezia
1972Eddy MerckxBelgio
1973Eddy MerckxBelgio
1974Eddy MerckxBelgio
1975Fausto BertoglioItalia
1976Felice GimondiItalia
1977Michel PollentierBelgio
1978Johan De MuynckBelgio
1979Giuseppe SaronniItalia
1980Bernard HinaultFrancia

Tripletta di Eddy Merckx dal 1972 al 1974, per un totale di 5 Giri vinti in carriera. Il belga, come Anquetil prima di lui, diedero seguito alla possibilità di vincere Giro e Tour nella stessa stagione come fece Fausto Coppi qualche anno prima.

Il Magro racconta i rulli: storia e funzionalità di questo strumento

I vincitori del Giro d'Italia dal 1981 al 1990

EdizioneCorridoreNazione
1981Giovanni BattaglinItalia
1982Bernard HinaultFrancia
1983Giuseppe SaronniItalia
1984Francesco MoserItalia
1985Bernard HinaultFrancia
1986Roberto VisentiniItalia
1987Stephen RocheIrlanda
1988Andrew HampstenStati Uniti
1989Laurent FignonFrancia
1990Gianni BugnoItalia

Arriviamo in anni più recenti e nella lista dei "vincitori" si iscrisse anche il francese Bernard Hinault, anche lui capace della Doppietta Giro + Tour nel 1982 e nel 1985. Furono gli anni anche di Saronni e Moser, fino al successo di Stephen Roche, anche lui capace di conquistare la doppietta. Cosa che non riuscì invece a Laurent Fignon che vinse il Giro, ma poi perse il Tour a crono da Greg LeMond.

GIRO REWIND - Il successo di Francesco Moser nel 1984

Magro Racconta: “Il gregario non è una parolaccia anzi. Essere un gregario è un’arte”

Il Magro racconta: "Ecco le mie tre tappe da ricordare al Giro da corridore, ds e commentatore"

I vincitori del Giro d'Italia dal 1991 al 2000

EdizioneCorridoreNazione
1991Franco ChioccioliItalia
1992Miguel IndurainSpagna
1993Miguel IndurainSpagna
1994Evgeni BerzinRussia
1995Tony RomingerSvizzera
1996Pavel TonkovRussia
1997Ivan GottiItalia
1998Marco PantaniItalia
1999Ivan GottiItalia
2000Stefano GarzelliItalia

Arrivò il turno anche di Miguel Indurain, anche lui capace di fare Giro+Tour nello stesso anno e per due anni consecutivi. Poi arrivarono i russi con i successi di Berzin e Tonkov, ma quest'ultimo non riuscì a battagliare con Pantani che nel '98 fu semplicemente il migliore al mondo. Poi Gotti e Garzelli fino al 2000.

GIRO REWIND - Pantani, dal salto di catena alla vittoria a Oropa. Il momento più epico del ciclismo

GIRO REWIND - Da campione a gregario. Quando Pantani fece vincere il Giro a Garzelli nel 2000

Quando Pantani vinse il Giro nel '98: rivivi il duello con Tonkov

I vincitori del Giro d'Italia dal 2001 al 2010

EdizioneCorridoreNazione
2001Gilberto SimoniItalia
2002Paolo SavoldelliItalia
2003Gilberto SimoniItalia
2004Damiano CunegoItalia
2005Paolo SavoldelliItalia
2006Ivan BassoItalia
2007Danilo Di LucaItalia
2008Alberto ContadorSpagna
2009Denis MenchovRussia
2010Ivan BassoItalia

Doppietta di Simoni che vinse nel 2001 e nel 2003, Savoldelli nel mezzo e il clamoroso successo di Damiano Cunego nel 2004. Nel 2008 arrivò Contador, l'anno dopo toccò a Menchov. Ci fu anche Ivan Basso che tra un Tour e un altro, vinse ben due Giri d'Italia.

"Ciclismo a 150 cm" e le salite più iconiche: ce ne parlano Contador, Belli e Cassani

I vincitori del Giro d'Italia dal 2011 al 2019

EdizioneCorridoreNazione
2011Michele Scarponi*Italia
2012Ryder HesjedalCanada
2013Vincenzo NibaliItalia
2014Nairo QuintanaColombia
2015Alberto ContadorSpagna
2016Vincenzo NibaliItalia
2017Tom DumoulinPaesi Bassi
2018Chris FroomeGran Bretagna
2019Richard CarapazEcuador
2020Tao Geoghegan HartGran Bretagna

Negli anni '10 tanti successi stranieri. Nel 2011 il Giro fu assegnato a Michele Scarponi, anche se lo vinse sulla strada Alberto Contador. Poi fu la volta di Hesjedal (clamorosa rimonta su Joaquin Rodriguez), Quintana, ancora Contador, Dumoulin, Froome e Carapaz nella sorprendente edizione del 2019. Ci sono però anche due successi di Vincenzo Nibali che con Contador e Froome sono gli unici corridori del nuovo secolo ad essere riusciti a vincere almeno un'edizione di tutti e tre i Grandi Giri.

GIRO REWIND - Una maglia rosa che sbuca dalla tormenta. Quando Nibali diventò uno dei più grandi

L'arrivo di Chris Froome sullo Jafferau riscrive la storia del Giro 101: è maglia rosa!

Giro Classic: l'arrivo di Carapaz all'arena di Verona. Il Giro 2019 è tutto suo

Giro d'Italia
Giro Rewind: Petacchi sul treno dei desideri della Fassa Bortolo. Il rivale di Cipollini e Cavendish
29/05/2020 A 17:30
Giro d'Italia
Giro Rewind: Contador come Pantani. Sul Mortirolo, nel 2015, la rimonta epica del Pistolero
27/05/2020 A 10:30