Dopo 11 secondi posti non poteva non vincere almeno una volta. E Giacomo Nizzolo ce l'ha fatta. Il campione nazionale italiano e campione europeo in carica ha finalmente messo il suo sigillo in questo Giro, centrando la sua prima vittoria in assoluto alla Corsa Rosa. Nonostante avesse già conquistato due classifiche a punti, non aveva mai vinto qui in carriera. È arrivato il tanto atteso hurrà grazie alla volata di Verona. Volata per modo di dire, considerando che Nizzolo ha fatto corsa a sé e ha sfruttato un po' il lavoro di Affini per poi passarlo a 20 metri dal traguardo. Ripetiamo: 20 metri dal traguardo. Quasi staccati Sagan, Cimolai e Gaviria.

Finalmente Nizzolo! Volata strepitosa, rivivi l'arrivo

Classifiche e risultati

Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47
| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |

Nizzolo a 78,3 km/h

Ma andiamo a vedere i dati che ha espresso Giacomo Nizzolo in questa volata. Perché raramente si sono visti numeri del genere in uno sprint. Intanto scelta di tempo perfetta quella del corridore brianzolo: né troppo presto per non bruciarsi, né troppo tardi per non farsi beffare da Affini come capitano a Sagan e a tutti gli altri. La volata di Nizzolo è durata 17 secondi, andando ad una media di 76 km/h (quello di Verona era un rettilineo piattissimo). Velocità massima toccata? 78,3 km/h. Pazzesco. 1200 watt prodotti di media nel suo sforzo, 1480 watt la potenza massima in quei 17''.
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba
https://i.eurosport.com/2021/05/21/3137228.png

E Affini non scherzava...

Non che l'azione di Affini sia stata male. È durata di più, con il corridore della Jumbo Visma che, una volta partito, ci ha impiegato 41'' per arrivare al traguardo. Affini ha tenuto una media di 70,4 km/h con un picco di 72,3 km/h. 850 watt prodotti di media nel suo sforzo, 1090 watt la potenza massima nei 41''. Fosse stato più corto l'arrivo, magari Affini ce l'avrebbe anche potuta fare...

Nizzolo: "Finalmente è arrivata, non posso essere più felice"

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53