Dei 177 iscritti alla prova maschile élite, sono stati 174 i corridori a partire in realtà dall'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Assenti Nikias Arndt della selezione tedesca, Natnael Berhane dell'Eritrea e Alexey Lutsenko del Kazakistan.

Lutsenko, vincitore di una tappa al Tour de France, quella con arrivo sul Mont Aigoual, poteva essere uno dei protagonisti del Mondiale di Imola, ma non è potuto essere al via a causa della positività al covid. A confermarlo è stata la stessa Federazione ciclistica kazaka con un comunicato ufficiale.

Mondiali
Mondiali di Imola: la startlist, Nibali capitano dell'Italia
27/09/2020 A 08:30

Non abbiamo - in questo momento - notizie ufficiali per Arndt e Berahne, anche se si sospetta una positività al covid anche per il corridore eritreo.

La partenza dei Mondiali di Imola: start dall'Autodromo Enzo e Dino Ferrari

Mondiali
Mondiali di ciclismo Imola 2020: programma, percorso e diretta tv
25/09/2020 A 00:57
Mondiali
Pogacar, dopo il Tour vuole il Mondiale: "Mi piacciono i percorsi duri"
22/09/2020 A 13:00