Un uno-due stupendo a Suzuka! Dopo il tifone Hagabis ne arriva uno di colore rosso in Giappone, forse ancora più sorprendente di quello di ieri. Sebastian Vettel davanti a Charles Leclerc in un totale dominio Ferrari nelle prove ufficiali di domenica mattina. Una qualifica ventosa, con due bandiere rosse nel Q1 per i crash di Magnussen e Kubica, dove il vento ha contribuito agli incidenti nell'ultima curva del circuito.
Seb davanti a Charles. Il tedesco conquista la seconda pole position stagionale sulla sua pista preferita. Vettel è bravissimo a piazzare il record della pista nel primo tentativo nel Q3, battendo il compagno di squadra. Successivamente Seb ha pure migliorato il suo giro, lasciando il monegasco a quasi due decimi. E' la quinta partenza di fila in pole di una rossa dopo le quattro di Leclerc, che conferma la supremazia della SF90 dopo le vacanze estive. Tra l'altro era da ben 8 qualifiche che il tedesco non batteva il compagno di squadra, segno di una piccola rinascita del quattro volte campione del mondo dopo un periodo alquanto avaro di soddisfazioni.
GP Giappone
GP di Giappone in Diretta tv e Live-Streaming
11/10/2019 A 17:27
Mercedes battuta. Le Frecce d'Argento erano sembrate imbattibili nel venerdi di libere, ma nel box Ferrari sono stati bravi a capire dove lavorare sulla vettura nel sabato di stop: la Ferrari è sembrata molto più scarica dal punto di vista aerodinamico e la mossa si è rivelata assolutamente vincente. Bottas è terzo davanti a un Lewis Hamilton non brillante. Ricordiamo che la scuderia tedesca può laurearsi campione del mondo costruttori al termine della gara.
Non bene la Red Bull, distante una vita dalle due avversarie. Max Verstappen e Alex Albon hanno ottenuto lo stesso identico tempo, entrambi hanno centrato 1'27"851, l'olandese però è davanti al compagno perché lo ha fatto prima. Bene invece la Mclaren che monopolizza la quarta posizione. Chiudono la top ten Gasly e Grosjean.
Tra poco la gara. C'è grande attesa per capire cosa potrà fare la Ferrari su una pista dove non vince addirittura dal 2006 con Felipe Massa. Ma soprattutto: come gestiranno i due piloti il muretto dopo le infinite polemiche delle ultime settimane?

Approfondimenti e dichiarazioni

Il tifone Hagibis colpisce anche la F1: qualifiche rinviate a domenica mattina per sicurezza
Bottas: "Giornata positiva, sono molto soddisfatto della vettura"
Binotto: "La gestione di Leclerc e Vettel? Non è facile ma abbiamo chiarito"
Hamilton attacca la Ferrari: "Vettel non è più il pilota numero uno"
GP Giappone
Bottas: "Giornata positiva, sono molto soddisfatto della vettura"
11/10/2019 A 11:06
GP Giappone
Binotto: "La gestione di Leclerc e Vettel? Non è facile ma abbiamo chiarito"
11/10/2019 A 10:05