Formula 1
GP Gran Bretagna

Seconde libere: Lance Stroll in testa, Leclerc quarto, Vettel terzultimo con altri problemi

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Lance Stroll of Canada driving the (18) Racing Point RP20 Mercedes on track during practice for the F1 Grand Prix of Great Britain at Silverstone on July 31, 2020 in Northampton, England.

Credit Foto Getty Images

DaDaniele Fantini
31/07/2020 A 15:46 | Aggiornato 31/07/2020 A 15:49
@d_fantini

Lance Stroll porta la sua Racing Point in vetta al termine della seconda sessione di prove libere sul circuito britannico di Silverstone: seguono la Red Bull di Alex Albon, la Mercedes di Valtteri Bottas e la Ferrari di Charles Leclerc, che mostra però problemi sul passo gara. Ancora difficoltà per Sebastian Vettel dopo il guasto della mattinata: gira poco e chiude terzultimo.

Seconda sessione di prove libere sul circuito di Silverstone molto movimentata e con qualche colpo di scena: attenzione, però, a fidarsi ciecamente dei tempi fatti segnare nel pomeriggio, perché le elevate temperature di aria e asfalto che hanno influito sui valori in campo sono destinate a calare in maniera importante tra sabato e domenica, giorno di qualifiche e gara.

Lance Stroll conferma le ottime sensazioni della mattinata timbrando il miglior tempo con la sua Racing Point (1:27.274), buono per lasciarsi alle spalle un combattivo Alexander Albon, in crescita ma stroncato da un brutto incidente contro le barriere a metà sessione. Terzo tempo per Valtteri Bottas con gomma media, anche lui molto migliorato rispetto alla mattinata, quarto per Charles Leclerc (gomma media): il ferrarista accusa 296 millesimi di ritardo apparendo competitivo sul giro veloce di qualifica ma fatica sul passo gara, viaggiando un secondo più lento di Mercedes e Red Bull.

GP Gran Bretagna

Prime libere: Max Verstappen davanti a Lewis Hamilton, Charles Leclerc quinto, guasto per Vettel

31/07/2020 A 11:50

Anche sulla pista di Silverstone, quindi, la Ferrari sarà destinata a lottare contro le altre scuderie di centro-schieramento: i long-run con gomma media e dura hanno dato ottimi risultati anche per la McLaren di Carlos Sainz e le Renault di Daniel Ricciardo e, soprattutto, Esteban Ocon, capace di tenere lo stesso ritmo delle vetture di vertice. Lavoro esclusivamente concentrato sul passo-gara per Max Verstappen, reduce dal miglior tempo nelle prime libere: il pilota della Red Bull ha tenuto ottimi riscontri cronometrici, girando in fotocopia con Valtteri Bottas.

Ancora difficoltà per Sebastian Vettel dopo il guasto al sistema intercooler sofferto in mattinata che non gli ha permesso di girare nella prima sessione di prove libere. Il tedesco ha nuovamente dovuto sostare a lungo ai box per un problema interno all'abitacolo: al ritorno in pista, ha potuto percorrere pochi giri con gomma rossa (non particolarmente performante con le alte temperature registrate sulla pista britannica) e ha chiuso al terzultimo posto, davanti alla Haas di Kevin Magnussen e alla Williams di Nicholas Latifi.

La Top 10 della seconda sessione di prove libere del GP di Silverstone

#PilotaScuderiaTempoGomma
1.Lance StrollRacing Point1:27.274S
2.Alexander AlbonRed Bull+0.090S
3.Valtteri BottasMercedes+0.157M
4.Charles LeclercFerrari+0.296M
5.Lewis HamiltonMercedes+0.307H
6.Carlos SainzMcLaren+0.546M
7.Nico HulkenbergRacing Point+0.636H
8.Pierre GaslyAlpha Tauri+0.723M
9.Daniel RicciardoRenault+0.838S
10.Kimi RaikkonenAlfa Romeo+0.885S

Bentornato Alonso! Dai primi successi fino alla Dakar e 24h di LeMans, passando per il Rosso Ferrari

00:02:08

GP Gran Bretagna

Hamilton: "Ho vissuto sensazioni orribili, ho pensato 'ecco, mi superano sul traguardo'!"

IERI A 20:27
GP Gran Bretagna

Leclerc: "Io e Ferrari abbiamo dato tutto per massimizzare il risultato. Il podio mi rende felice"

IERI A 19:52
Contenuti correlati
Formula 1GP Gran Bretagna
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo