Carlos Sainz ha cullato a lungo il sogno di vincere il Gran Premio di Russia, quindicesimo appuntamento del Mondiale di F1 2021, ma alla fine si accontenta del terzo posto, dato che gli eventi della gara lo avevano allontanato parecchio dal sogno del primo successo con la scuderia di Maranello. Lo spagnolo ha sofferto dopo il pit-stop per colpa del traffico. Prima è finito alle spalle di Valtteri Bottas, quindi dietro Pierre Gasly, perdendo pesantissimi secondi. Alla lunga il nativo di Madrid ha capito che acciuffare il podio non sarebbe stato facile, tanto che Sergio Perez lo aveva anche sopravanzato in terza posizione. L’arrivo della pioggia, nel finale, ha riscritto ogni discorso, rimettendo il ferrarista sul podio di Sochi. Ecco l'analisi post GP dello spagnolo al secondo podio stagionale con Ferrari.

Carlos Sainz (3° classificato)

“Al via sono partito bene e quello era fondamentale. Non volevo perdere posizioni dato che quelli dietro di me potevano sfruttare la scia, invece sono stato io in grado di inseguire Lando Norris e prendere la testa della corsa in curva 2. Dopo qualche giro ho iniziato a soffrire a livello di graining e ho dovuto gestire parecchio la situazione. A quel punto abbiamo dovuto anticipare il cambio gomme per montare le hard. Tornato in azione ho dovuto stringere i denti, quindi nel finale è arrivata la pioggia. Sono stato fortunato a montare le intermedie nel momento giusto, perché i miei pneumatici erano davvero finiti”.
GP Russia
Hamilton: "Vittoria n°100? Credevo non arrivasse più..."
26/09/2021 A 14:35

Carlos Sainz festeggiato dai meccanici della Ferrari

Credit Foto Getty Images

Charles Leclerc (15° classificato)

"Abbiamo discusso per rientrare, non volevo rientrare insieme a Carlos per evitare di bloccare il box e poi il giro dopo era troppo tardi. Ci ho provato, ma sapevo già che la gara era persa. Oggi non sono contento, non mi piace quello che abbiamo fatto. Personalmente mi dispiace tanto finire così dopo una gara così. Non vedo nulla di positivo"

Hamilton: "Continuiamo a combattere contro il razzismo"

GP Russia
Hamilton vittoria n°100 a Sochi, Verstappen da 20° a 2°! Sainz 3°
26/09/2021 A 11:51
GP Russia
Hamilton-Verstappen, la testa conta più di cuore e muscoli
27/09/2021 A 07:41