Non dare mai nulla per perso. E’ con questa motivazione che Charles Leclerc pensa al 17° round del Mondiale 2022 di F1. Sulla pista di Singapore il Circus andrà in scena e il monegasco della Ferrari va a caccia di un successo parziale che manca in casa della Rossa dal GP d’Austria. Il titolo iridato è ormai molto lontano e ci sono 116 “validi motivi” a giustificare ciò. Il vantaggio, infatti, dell’olandese Max Verstappen (Red Bull) è molto importante e l’orange si è reso protagonista di una stagione incredibile, capace soprattutto di fare la differenza in gara.
Leclerc, però, non vuol lasciare nulla di intentato e quindi pensa con ambizione al prossimo round di Marina Bay: “Sappiamo che lottare per il titolo è molto difficile, ma noi corriamo per vincere e quindi l’obiettivo a Singapore è quello di fare il meglio possibile, poi tireremo le somme“, ha affermato a DAZN Charles.
GP Singapore
Ferrari con il nuovo fondo a Singapore
26/09/2022 ALLE 12:54
Un confronto con Verstappen che ha una storia passata, con duelli molto serrati ai tempi dei Kart e i due che non se le sono certo mandate a dire. Discussioni animate che però poi hanno portato in F1 a un rispetto reciproco nel loro status di piloti di alto livello.

Leclerc: "Non sono contento, abbiamo perso un vantaggio"

Formula 1
Verstappen: "Titolo matematico a Singapore? Ci vorrebbe un pizzico di fortuna…"
20/09/2022 ALLE 06:32
GP Abu Dhabi
Leclerc e le voci su Binotto: "Rumors a cui non do peso"
18/11/2022 ALLE 08:56