Max Verstappen è inevitabilmente il vero osservato speciale del weekend a Marina Bay in occasione del Gran Premio di Singapore 2022, valido come 17° round stagionale del Mondiale di Formula Uno. Il fuoriclasse olandese della Red Bull viene infatti da cinque vittorie consecutive e ha già a disposizione il primo match point iridato dell’anno, anche se per festeggiare la certezza aritmetica del titolo avrebbe bisogno di una combinazione molto complessa di risultati. In ogni caso il secondo Mondiale è ormai in ghiaccio da tempo, quindi il nativo di Hasselt può cominciare a mettere nel mirino diversi record storici da qui a fine campionato. La tre-giorni di Singapore potrebbe rivelarsi però più difficile rispetto agli ultimi appuntamenti per la RB18, perché il tortuoso lay-out della pista asiatica dovrebbe esaltare i punti di forza della Ferrari.
“Non veniamo a Singapore da un po’ di tempo, quindi sarà interessante vedere come si è evoluto il tracciato. È sicuramente una delle gare più belle dell’anno”, dichiara Max in vista del weekend.
Formula 1
Mondiale 2023 con 6 sprint race. E sarà il più lungo di sempre
27/09/2022 ALLE 16:52
“Sarà molto importante la qualifica e proprio per questo dovremo dedicarci del tempo durante le libere. In gara, invece, dovremo essere pronti a tutto, perché solitamente ci sono molte safety car”, prosegue il figlio di Jos.
“In generale è un circuito impegnativo e, anche a causa dell’umidità, sarà molto difficile fare un giro perfetto. Le curve sono strette e muretti molto vicini. Non penso al campionato, voglio solo vivere un weekend positivo. Penso gara per gara, senza fretta“, conclude Verstappen.

La Formula Uno sbarca a Belgrado con Coulthard e la Red Bull

GP Singapore
Ferrari con il nuovo fondo a Singapore
26/09/2022 ALLE 12:54
GP Abu Dhabi
GP di Abu Dhabi 2022: orari Diretta tv e Live-Streaming
15/11/2022 ALLE 00:05