Il 2° posto nella gara 2 di Hockenheim basta e avanza per Mick Schumacher per fregiarsi del titolo di campione in Formula 3, titolo vinto anche dal padre Michael nel 1990. Mick riesce anche nell'impresa di battere il padre in termini di precocità: 19 anni contro 21.
Ad Hockenheim non è arrivata la vittoria, con Jüri Vips primo in Gara 2, ma il vantaggio acquisito da Schumacher è ormai incolmabile per Ticktum, che ha concluso la corsa al 7° posto senza riuscire a far partire giochi di squadra con il compagno Vips. Schumacher aveva messo sotto pressione Vips in avvio di gara, prima di perdere diverso tempo al settimo giro di corsa, concentrandosi poi sul mantenere la propria posizione per portare a casa il titolo. Dan Ticktum intanto provava la rimonta, dal 15° posto della griglia di qualificazione, ma Schumacher era ormai inattaccabile. Bottino pieno, inoltre, in casa Prema: oltre alla classifica assoluta ha anche il titolo della classifica esordienti con Robert Shwartzman che ha concluso al 5° posto.
Formula 3
Mick Schumacher nel segno del padre: a Spa prima vittoria in F3
28/07/2018 A 14:18
https://i.eurosport.com/2018/10/13/2439791.jpg

L'ordine d'arrivo

1. Jüri VIPS (Motopark) 21 giri; 2. Mick SCHUMACHER (Prema Theodore) +3.472; 3. Ralf ARON (Prema Theodore) +6.299; 4. Jehan DARUVALA (Carlin) +7.775; 5. Robert SHWARTZMAN (Prema Theodore) +9.021; 6. Fabio SCHERER (Motopark) +10.179; 7. Dan TICKTUM (Motopark) +10.925
Formula 3
David Schumacher: "Questo cognome può essere una maledizione"
21/09/2021 A 11:43
Formula 3
David Schumacher, figlio di Ralf, correrà in F3
06/02/2021 A 14:21