Si è appena conclusa a Lusail la terza sessione di prove libere del Gran Premio del Qatar 2022, primo round stagionale del Mondiale MotoGP, con un fantastico Enea Bastianini che ha firmato il miglior tempo del turno proprio sulla bandiera a scacchi strappando in extremis il pass per il Q2.
Il 24enne romagnolo del Team Gresini ha disputato una FP3 da assoluto protagonista in sella alla sua Ducati GP21, prima sul ritmo e poi nel time-attack conclusivo per entrare nella top10 della classifica combinata (era 11° dopo il day-1), fermando il cronometro in 1’53″790 al terzo tentativo sullo stesso treno di gomme dopo essersi visto cancellare un clamoroso 1’53″3 per aver superato i limiti della pista.
Gran Premio del Qatar
Le pagelle: Bastianini da 10, Bagnaia non sufficiente
06/03/2022 ALLE 16:45
Alle sue spalle in FP3 troviamo la Honda di un brillante Pol Espargarò (6° nella combinata) e la Ducati di un Francesco Bagnaia (8°) in crescita rispetto a ieri almeno sul giro secco. Tutti gli altri big non sono riusciti a migliorare in queste condizioni, con temperature più elevate, di conseguenza accedono direttamente in Q2 anche le Suzuki di Alex Rins e Joan Mir, l’Honda di Marc Marquez, le Ducati di Jorge Martin e Jack Miller, la Yamaha di Franco Morbidelli (7°) e l’Aprilia di Aleix Espargarò.
Il grande sconfitto è quindi il campione del mondo in carica Fabio Quartararo, retrocesso all’11° posto della combinata (di fatto Bastianini ha preso il suo posto nella top10) con soli 20 millesimi di ritardo dalla zona qualificazione per il Q2 sulla sua Yamaha M1. Lontani gli altri italiani: 16° Andrea Dovizioso, 19° Luca Marini, 21° Marco Bezzecchi e 22° Fabio Di Giannantonio.

Valentino Rossi, le 10 vittorie più belle della carriera

Gran Premio del Qatar
Enea Bastianini: “Una vittoria incredibile, la dedico a Fausto Gresini"
06/03/2022 ALLE 16:24
Gran Premio del Qatar
Trionfa un immenso Bastianini! Secondo Binder, Bagnaia out
06/03/2022 ALLE 14:42