Francesco Bagnaia conquista la seconda pole position consecutiva e si impone sul circuito Bugatti di Le Mans nelle qualifiche del Gran Premio di Francia 2022, valido come settimo appuntamento stagionale del Mondiale MotoGP. Il piemontese della Ducati, all’ottava partenza al palo della carriera in top class, ha stabilito inoltre il nuovo record della pista transalpina in 1’30″450.
Sono contento. Questa moto è dall’anno scorso che nei time-attack va veramente forte. Riusciamo a sfruttarla bene. Ero un po’ preoccupato perché stamattina mi ero trovato benissimo, mentre in FP4 abbiamo provato una cosa che non mi entusiasmava e andavo sempre lungo, non riuscivo a fermare la moto“, le prime dichiarazioni a caldo di Pecco dopo le prove ufficiali.
Per la qualifica siamo andati in direzione opposta e mi sono trovato benissimo. Sono molto contento. Siamo riusciti a fare due cose in una, la pole position ed un feeling davvero buono. Adesso sarà molto complicato scegliere le gomme per la gara ma ci penseremo poi“, aggiunge il vicecampione del mondo MotoGP in carica e vincitore dell’ultima gara a Jerez.
Gran Premio di Francia
Rabbia Bagnaia: "Non posso commettere ca****e del genere"
15/05/2022 A 15:25
Bagnaia partirà davanti alla Ducati del compagno di squadra australiano Jack Miller e all’Aprilia di Aleix Espargarò. Seconda fila composta da Fabio Quartararo, Enea Bastianini e Johann Zarco.
Preoccupato tutt'ora, invece, Marc Marquez: "Non sto guidando bene e sono in difficoltà con la Honda. A Jerez mi ero preso più rischi, qui ho cercato di non andare oltre il limite, ma il tempo non è arrivato. Abbiamo provato tante piccole cose sulla moto, vediamo se domani riusciamo a trovare qualcosa che ci possa consentire di avere un rendimento in gara costante. Sono concentrato al 100% per domani, mi auguro domani di fare un altro passo per lottare in ottica top-5. Non sto guidando bene e sono in difficoltà con la Honda. A Jerez mi ero preso più rischi, qui ho cercato di non andare oltre il limite, ma il tempo non è arrivato. Abbiamo provato tante piccole cose sulla moto, vediamo se domani riusciamo a trovare qualcosa che ci possa consentire di avere un rendimento in gara costante. Sono concentrato al 100% per domani, mi auguro domani di fare un altro passo per lottare in ottica top-5".
Veleggia bene la Ducati anche grazie a Jack Miller, a sua volta contento di come sono andate le cose: "Io e Pecco abbiamo da sempre un passo speciale nelle qualifiche con la Ducati. Avevo bisogna di supporto per migliorare le mie prestazioni e Bagnaia mi ha aiutato. Sapevo che il suo ritmo fosse migliore del mio ed è stato impressionante seguirlo. Ha fatto un giro spettacolare. Un grande lavoro del team che ci ha permesso di realizzare questo uno-due. Il nostro pacchetto è molto prestazionale e ci proveremo come sempre".

Nadia, la moglie di Gresini che porta avanti il sogno di Fausto vincendo

Gran Premio di Francia
Le pagelle: Bastianini perfetto, Aleix costante e Bagnaia male
15/05/2022 A 14:21
Gran Premio di Francia
Bastianini: "Vittoria inattesa, ho indotto Bagnaia all'errore"
15/05/2022 A 13:53