La seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Germania 2021 è andata in archivio per la MotoGP con il miglior tempo assoluto di un brillante Miguel Oliveira, che si conferma in un periodo di forma eccezionale dopo il podio del Mugello e la vittoria del Montmelò. Il portoghese della KTM è stato il più veloce del lotto al Sachsenring nella simulazione di qualifica effettuata a fine FP2 con gomma soft al posteriore (e dura davanti), stampando un notevole 1’20″690 e rifilando 220 millesimi al primo degli inseguitori, Fabio Quartararo.
Il leader del Mondiale si conferma dunque molto competitivo sul circuito tedesco specialmente sul giro singolo, precedendo il compagno di squadra spagnolo della Yamaha Maverick Vinales (3° a 0.333). Buoni riscontri nel time-attack anche per la Suzuki con il quarto tempo del rientrante Alex Rins, appena davanti all’Aprilia di Aleix Espargarò e alle Honda di Pol Espargarò e Takaaki Nakagami.
Gran Premio di Germania
Rossi a terra: cade in curva ma le condizioni sono buone
18/06/2021 A 13:49
Completano il quadro della top10 (virtualmente qualificati per il Q2) le Ducati di Johann Zarco e Jack Miller, oltre alla Yamaha Petronas dell’azzurro Franco Morbidelli con 538 millesimi di ritardo dalla vetta. 11° un Danilo Petrucci in crescita con la KTM Tech 3, mentre chiudono la classifica odierna gli altri italiani (dal 18° al 22° posto) Luca Marini, Enea Bastianini, Lorenzo Savadori, Valentino Rossi (21° con caduta a 1.278 dal leader) e Francesco Bagnaia.
Quest’ultimo però non ha montato gomma soft, aspettando quindi la giornata di domani per sprigionare tutto il potenziale della sua Ducati sul giro secco. 12° posto in FP2 ma segnali incoraggianti per Marc Marquez, che ha lavorato esclusivamente sul passo gara senza montare gomme nuove come gli altri nel finale di turno.

Di Giannantonio racconta Fausto Gresini: "Era il fulcro di tutto"

CLASSIFICA FP2 GP GERMANIA 2021 MOTOGP

1 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 298.3 1’20.690
2 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 293.4 1’20.910 0.220 / 0.220
3 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 293.4 1’21.023 0.333 / 0.113
4 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 294.2 1’21.077 0.387 / 0.054
5 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team Honda 296.7 1’21.108 0.418 / 0.031
6 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 291.8 1’21.131 0.441 / 0.023
7 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 295.8 1’21.143 0.453 / 0.012
8 Johann ZARCO FRA Pramac Racing Ducati 298.3 1’21.181 0.491 / 0.038
9 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 298.3 1’21.192 0.502 / 0.011
10 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 289.5 1’21.228 0.538 / 0.036
11 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 293.4 1’21.282 0.592 / 0.054
12 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 296.7 1’21.291 0.601 / 0.009
13 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL Honda 296.7 1’21.293 0.603 / 0.002
14 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing Ducati 297.5 1’21.398 0.708 / 0.105
15 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 299.1 1’21.426 0.736 / 0.028
16 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 295.8 1’21.453 0.763 / 0.027
17 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 295.0 1’21.568 0.878 / 0.115
18 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia Ducati 292.6 1’21.595 0.905 / 0.027
19 Enea BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama Ducati 295.0 1’21.702 1.012 / 0.107
20 Lorenzo SAVADORI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 289.5 1’21.878 1.188 / 0.176
21 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 291.1 1’21.968 1.278 / 0.090
22 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 299.1 1’22.211 1.521 / 0.243

Bastianini: “Non avrei mai pensato di correre contro Rossi”

Gran Premio di Germania
Le pagelle: Marquez da 10 e lode, disastro per la Yamaha
20/06/2021 A 13:43
Gran Premio di Germania
L'emozione di Marquez: "Ce l'ho fatta e ce la farò ancora"
20/06/2021 A 13:31