Nulla da fare per Simone Bolelli nei quarti di finale dell'Open13, torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 565.735 euro in corso sul veloce indoor di Marsiglia, in Francia. Il 29enne di Budrio, numero 53 Atp, dopo il successo negli ottavi contro Milos Raonic (il primo in carriera contro un top-ten) ha ceduto per 6-4, 6-4, in poco meno di un'ora e un quarto di partita, al francese Gael Monfils, numero 21 Atp e settimo favorito del seeding.
PRIMO SET - Il francese Monfils perfetto al servizio nel primo set. In quattro game in battuta, il transalpino annulla Bolelli concedendogli tre soli punti in risposta. Simone prova a tenere il passo dell’avversario, ma paga carissimo il break subito in avvio sull’1-1. Monfils si concede anche il lusso di non concretizzare un set point sul 5-3. Ma nel game seguente chiude: 6-4.
SECONDO SET - Il secondo parziale è più combattuto. Bolelli si procura la prima palla break dell’incontro sul 2-2 ma Monfils la annulla con una prima vincente. Nel game seguente è il bolognese a dover arginare l’assalto dell’avversario che spreca l’occasione dell’allungo ai vantaggi. La parità vacilla ed è Simone a cedere per primo. Il break arriva sul 4-4, e Monfils chiude 6-4 agevolmente con un mini parziale di 8-0. Per Gael, il torneo prosegue con la semifinale di domani contro Bautista Agut (7-6; 6-3 a Thiem).
Davis Cup
Djokovic e la Serbia si arrendono, Croazia in finale
UN' ORA FA
LEGGI: Il decalogo di Murray: ecco come fare per vincere
* * *
Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport
Australian Open Maschile
Nadal rassegnato: "Slam vinti in carriera? Djokovic può battere tutti"
IERI A 16:15
Tennis
Caso Peng Shuai, nuova videochiamata del Cio: incontro a gennaio
IERI A 12:37