Roger Federer, al Roland Garros 2021, sta dimostrando che, nonostante l’età e l’infortunio al ginocchio dell’anno scorso, è ancora un asso del tennis. Il fuoriclasse elvetico ha conquistato i primi tre match disputati. L’ultimo di questi, che vedeva Federer impegnato contro il tedesco Dominik Koepfer, è durato addirittura tre ore e mezza e ha visto il campionissimo svizzero imporsi 7-6, 6-7, 7-6, 7-5.
Ad ogni modo, il vero obiettivo di Federer non è il Roland Garros, ma Wimbledon. Il tennista elvetico, infatti, ha preso parte allo Slam francese per rifinire la condizione in vista di quello britannico. Prima del Roland Garros, peraltro, Re Roger aveva giocato appena tre partite. Proprio per via di quanto appena scritto sopra, Federer non è sicuro di scendere in campo per gli ottavi di finale che lo vedranno impegnato contro l’azzurro Matteo Berrettini.
Queste le dichiarazioni rilasciate, a riguardo, da Roger Federer in conferenza stampa: “Non so se giocherò lunedì contro Berrettini, devo capire come starà il mio fisico e se ne ho per giocare ancora. Onestamente, non mi sarei mai aspettato di vincere tre match qua. Sono contento di aver giocato e vinto una partita di tre ore e mezzo, anche se non ero ancora pronto per uno sforzo di questo tipo“.
Roland Garros
Da Tsitsipas a Karatsev: i 5 momenti più divertenti del torneo
15/06/2021 A 10:15

Federer-Koepfer in 3': lo svizzero vola agli ottavi

Roland Garros
Da Nadal a Djokovic: la Top 5 delle palle corte a Parigi
14/06/2021 A 20:27
Roland Garros
Le pagelle del Roland Garros 2021
14/06/2021 A 12:31