Gli Orlando Magic perdono la seconda partita di questo avvio di stagione NBA nonostante un'altra buona prova di Paolo Banchero. Il rookie di origini italiane, prima scelta assoluta dell'ultimo Draft, dopo i 27 punti realizzati a Detroit ne stampa altri 20 ad Atlanta, ma i suoi Magic cadono 108-98 dopo aver tenuto la testa avanti per larghi tratti della sfida (anche +13 sul 40-27). Al termine Banchero, che nelle prossime settimane dovrebbe incontrare il ct Gianmarco Pozzecco per parlare del suo impegno futuro con la nazionale italiana, chiude con 20 punti, 12 rimbalzi, 2 assist e 3 stoppate in 34', segna la sua prima tripla in carriera, ma tira piuttosto male visto il 6 su 18 dal campo, con 1 su 6 dall'arco, e aggiunge anche 4 palle perse.
Paolo chiude a 6 punti il primo tempo (2 nel primo periodo dalla lunetta, ndr), poi nella ripresa si accende e diventa più protagonista, soprattutto nel finale prova a tenere in vita i Magic, come successo a Detroit. Realizza due canestri in fila per il -5 di Orlando (95-90 e 97-92), ma Atlanta va a segno con Trae Young e John Collins, vola a +10 e chiude il discorso. "Penso semplicemente che nel momento in cui noi ci siamo raffreddati al tiro, loro hanno trovato ritmo, a partire da Trae Young: abbiamo fatto un grande lavoro su di lui nel primo tempo, poi è diventato incontenibile e abbiamo visto cosa è in grado di fare", ha detto nel post partita Banchero.
Basket
Mannion: "Banchero sarà una superstar, può riportare l'Italia sul podio"
21/10/2022 ALLE 13:29
Oltre ai 20 punti di Paolo i Magic ne hanno 14 da Carter Jr., 11 da Ross e soprattutto 25 da Cole Anthony, assente al debutto a Detroit, 17 dei quali nel solo primo tempo. Negli Hawks invece ci sono 12 punti di Hunter, 23 con 13 rimbalzi di John Collins, Murray flirta con la tripla doppia (20 con 9 rimbalzi e 9 assist) mentre spicca l'All Star Trae Young con 25 punti e 13 assist, 23 punti nella sola ripresa dove ha letteralmente preso fuoco e di fatto deciso la partita.

Gli highlights di Banchero

Banchero: "Prima scelta? Non è un sogno, è pazzia!"

NBA
🏀 L'Est coi Bucks favoriti, il rebus Nets e i Magic di Banchero
17/10/2022 ALLE 10:25
NBA
NBA 2022-23: calendario, date e dove vedere in TV e live streaming
14/10/2022 ALLE 21:40