Fulmine a ciel sereno in casa Segafredo Virtus Bologna: l'allenatore Sasha Djordjevic è stato esonerato! Il coach serbo, 53 anni, paga evidentemente la cocente sconfitta di ieri, domenica, in casa contro la Dinamo Sassari per 83-78, match in cui era previsto il debutto di Marco Belinelli ma che non è avvenuto. Quella con la Dinamo è stata oltretutto il quarto ko casalingo consecutivo in campionato su cinque gare, e Djordjevic è stato espulso per proteste contro gli arbitri dopo appena 8'.
Questo il comunicato ufficiale:
Virtus Pallacanestro Bologna s.p.a. comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra il Sig. Aleksandar Djordjevic, il primo assistente allenatore Goran Bjedov e il preparatore fisico Mladen Mihajlovic. Il Club ringrazia il Coach e tutto lo Staff tecnico per l’impegno e la dedizione profusi fino ad oggi. La conduzione tecnica della squadra viene affidata, al momento, all’Assistente Allenatore Cristian Fedrigo.
Serie A
La Virtus spazza via Brindisi 98-68 e resta capolista imbattuta
IERI ALLE 19:04
Djordjevic era arrivato nel marzo 2019 subentrando a Pino Sacripanti e aveva portato la squadra alla vittoria della Basketball Champions League, mancando però i playoff in campionato. Nella passata stagione, con una squadra rinforzata dai connazionali Milos Teodosic e Stefan Markovic tra gli altri, era in vetta in Serie A e ai playoff di Eurocup, solo che poi è stato tutto sospeso e cancellato per la pandemia. Quest'anno la Virtus è imbattuta in Eurocup, 7-0, già certa del primo posto nel girone e del passaggio alle Top 16, anche se in campionato zoppica (5-4 con 4 sconfitte in casa) e ha perso la finale di Supercoppa in casa contro Milano. In totale 77 partite con un record di 58 vittorie e 19 sconfitte.
In generale la discontinuità nelle prestazioni e qualche atteggiamento a volte sopra le righe hanno fatto riflettere la dirigenza: non è escluso che la sconfitta contro Sassari con anche l'espulsione, e la gestione di Marco Belinelli, pesantemente criticata dalla stampa questo lunedì mattina, sia stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso bianconero. Fa quasi sorridere che entrambe le società di "Basket City" abbiano deciso di cambiare guida tecnica nello stesso giorno, dopo che la Fortitudo ha esonerato Meo Sacchetti per far posto a Luca Dalmonte.
Ora la domanda è d'obbligo: chi prenderà il posto di Djordjevic? Tra gli allenatori liberi ci sono Luca Banchi e ovviamente Zeljko Obradovic, il "santone" serbo che è il profilo più affascinante in assoluto. Non è da escludere un tentativo per Sergio Scariolo, ct della Spagna e attualmente assistente di Nick Nurse ai Toronto Raptors in NBA.

Coach Djordjevic perde la testa e viene espulso dopo 8'

Eurolega
Scariolo: "Ci manca un po' di esperienza ma usciamo a testa alta"
25/11/2022 ALLE 22:48
Eurolega
Una grande Virtus Bologna si inchina all'Efes 85-80. Espulso Teodosic
25/11/2022 ALLE 21:42