Non sono passati inosservati al Real Madrid e al suo patron Florentino Perez, i messaggi che Kylian Mbappé ha lanciato a mezzo stampa nelle recenti interviste a RMC Sport e l’Equipe e in cui ha confermato di avere chiesto di essere ceduto al Real Madrid la scorsa estate e di come la sua trattativa per il rinnovo col PSG sia ormai in totale stallo da due mesi. Il numero uno del club Blancos, in un’intervista al quotidiano ‘El Debate’, per la prima volta esce allo scoperto ed ammette i contatti il giocatore che, già a gennaio, potrebbe firmare il contratto che lo farà diventare un giocatore del Real Madrid dal 1° luglio 2022.
A gennaio avremo notizie da Mbappé. Speriamo che il 1 gennaio tutto si risolva"
Calciomercato 2020-2021
Mbappé: "Rinnovo al PSG? E' 2 mesi che non parliamo, il Real..."
05/10/2021 A 08:20
La data del 1° gennaio non è casuale, visto che proprio dal primo giorno del nuovo anno i giocatori in scadenza di contratto sono liberi di negoziare con qualunque squadra, trattando direttamente con l’agente o l’entourage del giocatore. Florentino Perez nel corso dell’intervista ha anche parlato del nuovo Bernabeu e degli introiti persi a causa della pandemia.
Il nuovo Bernabeu sarà un punto d'incontro per l'intera città di Madrid: “Non c'è uno stadio uguale al centro di una capitale come il nostro. La crisi del calcio? Probabilmente ci vorranno circa tre anni per tornare alle cifre che fatturavamo prima della pandemia, gli introiti del Real sono passati da 900 a 600 milioni”.
Il tabellone delle ufficialità | Gli allenatori della Serie A | Le news di calciomercato

Locatelli: "Il gol col Milan? Mia nonna juventina mi disse..."

Calciomercato 2020-2021
Tabellone di mercato: acquisti e cessioni della Serie A 2021-2022
23/07/2021 A 16:55
Calciomercato 2020-2021
Dimarco-Inter, insieme fino al 2026: rinnovo ufficiale
23/12/2021 A 18:32