L'allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane ha parlato al termine della stagione della sua squadra, con il secondo posto nella Liga alle spalle dell’Atletico Madrid. Tanti i punti toccati, tra cui anche il futuro. Zidane però da questo punto di vista non si sbilancia:
"La prima cosa che dobbiamo fare è ringraziare i nostri tifosi perché hanno sempre sostenuto la squadra da fuori. Penso che tutti possano essere orgogliosi dei giocatori perché hanno dato tutto. Non è stata una stagione facile. Ora voglio prendermi qualche giorno per rilassarmi, poi con calma parlerò col club. Non solo per la mia situazione, ma per tutto quello che farà il club per la prossima stagione”.
Calciomercato 2020-2021
Donnarumma-PSG: 7 milioni netti, ma con ingaggio a salire
3 ORE FA

Zidane: "Io lontano da Madrid? È una bugia"

Calciomercato 2020-2021
Gollini lascia la Dea per il Tottenham, ora è ufficiale!
8 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Marcos Alonso vuole solo l'Inter, Milan su Ilicic
11 ORE FA