Mancano poche ore all'inizio del mercato e la Lazio pensa a rinforzarsi, soprattutto sulla fascia sinistra viste le tante assenze. Occhio però anche al fronte uscite, perché potrebbe abbandonare un giocatore che è stato molto utile alla causa nelle ultime stagioni. Utile a partita in corso. Parliamo di Felipe Caicedo, il talismano di Inzaghi che ha collezionato 28 reti da quando è arrivato alla Lazio, tutte decisive. Il ruolo di panchinaro, però, sta stretto al classe '88 che si sta guardando attorno... E le offerte non mancano.

Classifiche e risultati

Serie A
Lazio-Roma, la moviola: dubbi sul gol del 2-0
15/01/2021 A 20:29

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Qatar e Arabia Saudita per lui

Già nel corso dell'ultimo mercato estivo, si era parlato di un possibile addio di Felipe Caicedo. La Lazio non sembrava contraria e c'erano delle offerte interessanti. Ad opporsi era stato proprio il tecnico dei biancocelesti, ma Caicedo non ha digerito l'ultima panchina contro il Milan (anche se la moglie dell'ecuadoriano ha smentito che ci sia stato uno screzio tra i due). Quel che è certo, però, è che l'ex Manchester City vuole giocare di più e c'è chi offre questa possibilità, ad ingaggi superiori. Parliamo di Arabia Saudita e Qatar che ormai da qualche tempo insistono su Caicedo. La Lazio non è contraria, ma vuole 7 milioni per il classe '88. Caicedo che costò 2,5 milioni nell'estate del 2017 dall'Espanyol.

https://i.eurosport.com/2020/11/09/2931914.jpg

C'è anche la Fiorentina

Ma c'è qualcuno anche in Serie A che vorrebbe Caicedo. Si tratta della Fiorentina che cerca una punta. Piatek non arriverà (sembra possibile un suo ritorno al Genoa), mentre Cutrone lascerà sicuramente la Viola. Difficile però pensare in un Caicedo a Firenze, anche per una questione economica. Pradé punterà ad un prestito con diritto di riscatto e non potrà garantire lo stesso ingaggio “di arabi a qatariani” per il giocatore.

🎙 100% Lazio, dal Best 11 al presente con Lotito, passando per Gascoigne, Nesta e Nedved

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (12/01)
12/01/2021 A 22:09
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (08/01)
08/01/2021 A 21:46