La Juventus centra la sua seconda finale consecutiva grazie allo 0-0 dello Stadium contro l'Inter. I nerazzurri provano a spaventare la formazione di Pirlo, ma non creano tantissime palle gol mentre Ronaldo sbatte contro Handanovic. Forti del 2-1 dell'andata, sono i bianconeri a strappare il biglietto per Roma. Andiamo a vedere, ora, i migliori e i peggiori del match.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Coppa Italia
Juve-Inter 0-0, moviola: Lautaro giù in area, non è rigore
09/02/2021 A 20:07

=== Le pagelle della Juventus ===

Gianluigi BUFFON 6: c'è quando serve. Bene nelle uscite in presa alta. Il resto lo fa... Demiral.
DANILO 6: buona copertura lungo l'out di destra, in collaborazione con Cuadrado.
Merih DEMIRAL 7,5: muro insuperabile. Senza dubbio il migliore in campo. Al centro della difesa bianconera, il turco ex Sassuolo chiude ogni boccaporto, facendo coraggiosamente e stoicamente scudo a innumerevoli tentativi avversari.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: un salvataggio di Merih Demiral (Juventus) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Matthijs DE LIGT 7: si piazza su Lukaku e lo francobolla dal 1' al triplice fischio. Un difensore moderno che non ha problemi a far valere le peculiarità dello scavezzacolli anni '70. Da applausi,
Alex SANDRO 6,5: passa buona parte del match a mettere una toppa alle manchevolezze di Bernardeschi.
Juan CUADRADO 6: la sua velocità gli serve per far innervosire Brozovic e compagnia, guadagnando falli preziosi. Meno incisivo, questa volta, in fase di spinta.

Marcelo Brozovic, Juan Cuadrado, Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-21, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Dall'82' Giorgio Chiellini: sv.
Rodrigo BENTANCUR 7: grande partita in mediana. Interpreta entrambe le fasi con grande intelligenza.
Adrien RABIOT 6,5: sorprende in poitivo. Abbandona il fioretto per darsi alla "spada" vincendo numerosi contrasti a metà campo.
Federico BERNARDESCHI 5: piazzato da Pirlo - con scarso successo - alle calcagna di Hakimi, fornisce scarsa copertura fornisce scarsa copertura al compagno di corsia Alex Sandro. Davvero impari il confronto con l'ex Borussia Dortmund e Real Madrid.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Achraf Hakimi (Inter) e Federico Bernardeschi (Juventus) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Dal 63' Weston McKennie 6,5: entra come sempre col coltello tra i denti. Lo statunitense si mostra rapido e aggressivo su tutti i palloni.
Dejan KULUSEVSKI 5,5: contenuto fattivamente dalla difesa nerazzurra, di fatto le sue incursioni presentano una (relativa) pericolosità solo nei primi 45'.
Dall'87' Federico Chiesa: sv.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Dejan Kulusevski (Juventus), palla al piede; sullo sfondo, Romelu Lukaku (Inter) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Cristiano RONALDO 6,5: un paio di numeri da campione, qual è. Delizioso quando va al tiro passando tra Skriniar e Barella. Di fronte, però, ha trovato un grande Handanovic.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Cristiano Ronaldo (Juventus) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Mister Andrea PIRLO 7: sempre più maturo. Esattamante come accaduto contro la Roma, impone alla sua squadra di "fare i propri interessi" senza particolari pegni da pagare al bel calcio. In campionato, giallorossi colpiti nei punti di debolezza e al momento giusto. Contro l'Inter, specie nella ripresa, non si fa problemi a difendere la fina di Coppa Italia difendendo con cinque uomini. Uno "stile Allegri" che, in qualche modo, ritorna d'attualità.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: l'allenatore della Juventus Andrea Pirlo (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

=== Le pagelle dell'Inter ===

Samir HANDANOVIC 6,5: superlativo sulla conclusione a botta sicura di Cristiano Ronaldo, al minuto numero 70. In generale, tuttavia, non corre grossi pericoli.
Milan SKRINIAR 5,5: bene nel primo tempo. Nel corso della ripresa, invece, finisce spesso in balia di Cristiano Ronaldo.
Stefan DE VRIJ 7: un paio di salvataggi davvero importanti, alla stessa stregua del collega avversario Demiral. Che prende mezzo voto in più semplicemente per il maggior quantitativo di rattoppi difensivi operati.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Stefan de Vrij (Inter) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Alessandro BASTONI 6: gioca 65' di regolare amministrazione, tutto sommato. Intervallati da qualche incursione, in qualche modo contenuta, di Kulusevski e Cristiano Ronaldo.
Dal 65' Aleksandar Kolarov 5,5: entra per i calci piazzati, ma finisce per combinare pochino.
Achraf HAKIMI 6,5: solita, autentica spia lungo l'out di destra, in cui finisce per travolgere Bernardeschi. Non sempre, tuttavia, finisce per superare l'ostacolo Alex Sandro.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Achraf Hakimi (Inter) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Nicolò BARELLA 5,5: il "granatiere di qualità" nerazzurro appare meno convinto e incisivo rispetto ai suoi standard. Un po' sottotono l'ex Cagliari.

Cristiano Ronaldo of Juventus is challenged by Nicolo Barella of FC Internazionale

Credit Foto Getty Images

Marcelo BROZOVIC 5: nervoso all'inverosimile. Si becca un giallo dopo aver commesso un intervento falloso dietro l'altro. Macchinoso nelle giocate offensive.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Marcelo Brozovic (Inter) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Christian ERIKSEN 5,5: sembra possa estrarre il coniglio dal cilindro da un momento all'altro, in realtà, nel ruolo di mezz'ala sinistra, risulta poco pericoloso - ben contenuto dalla difesa juventina - sia in fase di conclusione, sia in quella di creazione del gioco. Passo indietro rispetto alle ultime uscite.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: da sinistra, Christian Eriksen (Inter) e Matthijs de Ligt (Juventus) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Dal 65' Stefano Sensi 6,5: una buona occasione nel finale, getta il cuore oltre all'ostacolo con grande furore agonistico. Vanamente, tuttavia.
Matteo DARMIAN 6: volitivo sulla sinistra, i suoi affondi si presentano discretamente insidiosi per la Juventus. Conte contesta con forza l'ammonizione a suo carico dopo un fallo su Cristiano Ronaldo al minuto 11.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Matteo Darmian (Inter) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Dal 58' Ivan Perisic 5,5: l'ex Bayern viene contenuto senza particolari problemi dalla fase difensiva bianconera. Polveri bagnate per lui.
Romelu LUKAKU 5,5: lotta su ogni pallone che gli capita sotto tiro, ma viene inevitabilmente braccato dalla retroguardia juventina.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: Romelu Lukaku (Inter) contrastato da Adrien Rabiot (Juventus) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Lautaro MARTINEZ 5: gara totalmente da dimenticare, tra palloni lisciati, dribbling mal riusciti e conclusioni ribattute.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: il "liscio" di Lautaro Martinez (Inter) in area di rigore della Juventus (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Mister Antonio CONTE 5,5: gli è mancata la carta in grado di fornire imprevedibilità. Nello specifico, lo squalificato Alexis Sanchez.

Juventus-Inter, Coppa Italia 2020-2021: l'allenatore dell'Inter Antonio Conte (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Da Simakan a Dzeko: i 5 colpi sfumati a gennaio

Coppa Italia
L'Inter non sbanca lo Stadium: 0-0, Juventus in finale
09/02/2021 A 19:04
Premier League
Conte-effect! Il Tottenham liquida il Brentford e vede la Champions
IERI A 19:19