Non è il risultato dei sogni, ma per passare al prossimo turno può bastare. Il Milan pareggia per 1-1 con la Stella Rossa e, contando anche il 2-2 racimolato all'andata a Belgrado, si qualifica grazie al criterio dei gol realizzati in trasferta. Kessie va a segno quasi subito su calcio di rigore, concesso per un mani in area di Gobeljic su tiro di Krunic, poi i rossoneri si spengono e i serbi crescono. E cresce soprattutto Ben Nabouhane, che prima centra una traversa su punizione e poi trova la rete che rimette tutto in discussione. Da lì il tabellino non cambierà più, anche se la Stella Rossa sfiora il colpaccio con Sanogo (strepitoso Donnarumma) e non demorde nemmeno dopo l'espulsione di Gobeljic a 20 dalla fine. L'Italia perde dunque il Napoli, eliminato dal Granada, ma si consola con i rossoneri e con la Roma. Domani il sorteggio degli ottavi di finale.

Il tabellino

Milan-Stella Rossa 1-1 (primo tempo 1-1)
Europa League
Le pagelle di Milan-Stella Rossa 1-1: male Rebic
25/02/2021 A 22:17
Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (66' Theo Hernandez), Tomori, Romagnoli, Dalot; Meité, Kessie; Castillejo (66' Saelemaekers), Krunic (46' Rebic), Calhanoglu; Leão (46' Ibrahimovic). All. Pioli
Stella Rossa (4-2-3-1): Borjan; Gajic, Pankov, Degenek, Gobeljic; Kanga (69' Katai), Sanogo; Ben Nabouhane (69' Falco), Srnic (46' Petrovic), Ivanic (84' Nikolic); Falcinelli (72' Pavkov). All. Stankovic
Arbitro: Jesus Gil Manzano (Spagna)
Gol: 9' rig. Kessie (M), 24' Ben Nabouhane (S)
Ammoniti: Gobeljic, Srnic, Ibrahimovic
Espulsi: Gobeljic 70'

La cronaca in 8 momenti chiave

9' – GOL DEL MILAN. Krunic calcia dall'ingresso dell'area e Gobeljic tocca con una mano: è rigore, che Kessie trasforma spiazzando il portiere Borjan. 1-0.
19' – Ben Nabouhane segna da pochi passi sugli sviluppi di un angolo dalla destra, ma Gil Manzano annulla per un precedente tocco con un braccio di Pankov.
22' – Stupendo sinistro a giro su punizione di Ben Nabouhane: la palla becca l'incrocio dei pali con Donnarumma completamente battuto.
24' – GOL DELLA STELLA ROSSA. Ivanic pesca in area Ben Nabouhane, che con una rasoiata incrociata non dà scampo a Donnarumma. Gol meritato dei serbi. 1-1.
37' – Calabria pesca sul secondo palo Dalot, che calcia a botta sicura trovando la respinta con un piede di Borjan.
53' – Cross di Calhanoglu, sponda di Ibrahimovic per Rebic, che però al volo da due passi non centra la porta. Grande occasione per il Milan.
68' – Occasione gigantesca per la Stella Rossa: Donnarumma compie una parata mostruosa su una spaccata ravvicinata di Sanogo, poi Gobeljic spara alle stelle con la porta quasi vuota.
74' – Azione Rebic-Ibrahimovic-Saelemaekers, il belga scarica in rete da due passi, ma la rete viene annullata per una posizione irregolare di Ibra.

Il migliore

Ben Nabouhane. Bello il gol che consente alla Stella Rossa di pareggiare. In precedenza aveva pure colpito una traversa su punizione. Indemoniato nel primo tempo, nel secondo cala.

Il peggiore

Gobeljic. Regala un rigore al Milan con un fallo di mano, viene ammonito una prima volta e poi una seconda, lasciando la Stella Rossa in 10 nel finale. Disastroso.

Il momento social

Le pagelle

LEGGI QUI

Pioli: "Ibra a Sanremo? Trarrà ancora più motivazioni"

Serie A
Castillejo: "Non mi voleva neanche mia mamma, oggi esulto con i tifosi"
7 ORE FA
Serie A
Milan da record! Miglior partenza di sempre nell'era dei 3 punti
7 ORE FA