Il Paris Saint-Germain vince il big match dell'ottava giornata in casa del Lione e vola tutto solo al comando della classifica in Ligue 1 prima della sosta riservata alle nazionali. Mattatore del match al Parc OL è Messi, a segno per la quarta volta in questo campionato e ad un passo da una doppietta negata in molteplici occasioni dall'estremo difensore Anthony Lopes. Neymar ispirato fino al primo tempo bagna la 100ª presenza nel campionato francese con l'assist decisivo, poi si spegne mangiandosi il gol del possibile raddoppio e dell'allungo al primo posto della classifica marcatori. Non mancano poi le ombre sulla squadra del tecnico Galtier, che per la quarta partita consecutiva tra campionato e Champions League vince mostrando qualche piccolo scricchiolio: perfetta per metà primo tempo, non riesce a chiudere in anticipo l'incontro rischiando pericolosamente il pareggio durante la reazione d'orgoglio del Lione nel tentativo di evitare il terzo ko consecutivo. Troppo sprecona nelle fila dei padroni di casa la coppia d'attacco Lacazette-Dembelé, mentre in difesa Lopes e Thiago Mendes fanno di tutto per tenere aperto il risultato.
Basta comunque il secondo successo di misura consecutivo - e quarto cleen sheet di fila di Donnarumma - affinché il club parigino sfrutti il passo falso in giornata del Marsiglia contro lo Stade Rennais (1-1) per guadagnare la vetta solitaria a +2 proprio dall'OM. Il Lione invece precipita a -9 in sole tre settimane, scendendo a sesta potenza del campionato. In casa Italia preoccupa l'uscita dal campo anticipata di Marco Verratti, infortunatosi a metà secondo tempo al ginocchio: da capire se si è trattata soltanto di una botta o di qualcosa di più serio per il regista inserito tra i convocati dal ct Mancini in vista degli imminenti impegni della nazionale azzurra contro Inghilterra e Ungheria.
Serie A
Agnelli, intercettazione e autocritica: "vissuto oltre le possibilità"
IERI ALLE 16:46

Tabellino

LIONE-PSG 0-1 (primo tempo: 0-1)
LIONE (4-4-2): Lopes; Gusto, Thiago Mendes, Lukeba, Tagliafico; Tete (74' Cherki), Caqueret (74' Reina-Adelaide), Tolisso (46' Lepenant), Toko Ekambi (87' Barcola); Dembélé, Lacazette. All.: Bosz.
PARIS SAINT-GERMAIN (3-4-1-2): Donnarumma; Ramos, Marquinhos, Danilo Pereira; Hakimi, Fabian Ruiz (57' Vitinha), Verratti (64' Vitinha), Nuno Mendes; Messi; Mbappé, Neymar (86' Soler). All: Galtier.
ARBITRO: F. Letexier
GOL: 5’ Messi (P)
ASSIST: Neymar (P, 0-1)
AMMONITI: Verratti (P), Donnarumma (P)
ESPULSI: -
NOTE: recupero 0+5

La cronaca in 10 momenti chiave

5' - SUBITO GOL DEL PSG AL PRIMO TIRO DEL MATCH! Scambio perfetto tra i tre attaccanti, da Mbappé a Neymar, che poi entra in area e pesca Messi. Argentino liberissimo, conclusione che supera senza problemi Lopes.
14' - Messi ad un passo dalla doppietta, Gomes salva in calcio d'angolo. La Pulce viene servita stavolta da un filtrante di Mbappé. Inserimento in area e conclusione sul primo palo deviata in corner.
21' - LACAZETTE SI MANGIA IL POSSIBILE PARI! Verticalizzazione di Toko Ekambi, l'attaccante francese è ad un passo da Donnarumma ma la sua deviazione di testa non inquadra la porta.
33' - Giocata spaziale di Mbappé, che mette a sedere Tete e si trova libero in area. Anziché metterla in mezzo decide di puntare il palo, però la conclusione viene respinta in corner dal portiere Lopes.
43' - Neymar col tiro a giro da fuori! Conclusione velenosa quasi rasoterra, Anthony Lopes ci mette il guanto.
46' - TIRO DI MESSI SALVATO SULLA LINEA! L'argentino mette a sedere con una finta Tagliafico e il portiere Lopes, ma non Lukeba che di testa evita il raddoppio.

Lionel Messi in azione durante Lione-PSG

Credit Foto Getty Images

72' - NEYMAR SI MANGIA LO 0-2! Triangolo Mbappé-Nuno Mendes-Neymar, con quest'ultimo che può appoggiarla in rete a porta mezza vuota. Gran salvataggio di Lopes, ma anche poco angolato il tiro del numero 10 brasiliano.
77' - IL LIONE SFIORA IL PAREGGIO! Sul cross di Malo Gusto pasticciano un po' Donnarumma e Marquinhos, la palla si impenna in area e Dembelé ci prova di testa. Il capitano del PSG mura con un braccio, che però è attaccato al corpo.
78' - Che salvataggio di Lopes su Messi! La Pulce torna ad accarezzare la doppietta, l'estremo difensore dei padroni di casa gli dice di no con un gran salvataggio sulla conclusione di potenza dell'argentino.
91' - GOL ANNULLATO A SERGIO RAMOS! Era troppo vicino alla linea di porta sulla ribattuta con tanto di passaggio di Marquinhos. Ma che punizione di Messi all'incrocio dei pali, con un super Lopes che riesce a cavare la palla dal possibile gol del 2-0.

Il momento social

Il tributo del PSG a Neymar per le cento presenze in Ligue 1, tutte in maglia rossoblu, del numero dieci brasiliano.

Il migliore

Lionel MESSI - Prima palla sui piedi e subito il gol che decide le sorti dell'incontro. Senza un Lopes di fronte sarebbe stata almeno tripletta. Scatenato.

Il peggiore

Moussa DEMBELÉ - Non inquadra mai lo specchio della porta, impreciso sulle ripartenze del Lione che avrebbero potuto piegare la difesa dei parigini. La chance per fare il colpaccio e riscattarsi, sia personalmente che come squadra, c'era eccome.

Classifiche e risultati

Ligue 1 2022-23, la classifica aggiornata | Ligue 1 2022-23, calendario e risultati | Ligue 1 2022-23, la classifica marcatori

"Messi! Messi! Messi", il coro dei giornalisti alla presentazione

Ligue 1
Al-Khelaifi: “Via dal PSG dopo il Mondiale? Mi viene da ridere”
29/11/2022 ALLE 13:17
Ligue 1
Il PSG va alla sosta da imbattuto: 5 gol all'Auxerre e 41 punti
13/11/2022 ALLE 16:29