"Se questo Milan è da Scudetto? Questa è una vittoria importante, lavoriamo nella direzione giusta ma è prematuro parlare di qualcosa che si assegnerà a maggio". Così, ai microfoni di Sky Sport, Daniele Bonera commenta il successo del Milan che, vincendo 2-1 a Napoli, ha dato un segnale forte al campionato riconquistando la prima posizione solitaria della classifica dopo il momentaneo sorpasso del Sassuolo. L'ex difensore, seduto in panchina al posto di Stefano Pioli (positivo al Covid-19 e dunque indisponibile), non si nasconde: "Abbiamo a disposizione una grande rosa, questo cammino parte da lontano. Siamo consapevoli che siamo là in alto, lavoreremo per restarci il più a lungo possibile ma siamo soltanto all'ottava giornata".

Sull'infortunio di Ibrahimovic

Serie A
Napoli-Milan, pagelle: Ibra mostruoso, Koulibaly flop
22/11/2020 A 22:00

"Aveva il ghiaccio nella parte posteriore della coscia, sembra un problema muscolare ma l'entità non la conosciamo. Non è solito uscire dal campo, vediamo nei prossimi giorni gli esami".

Su Pioli

"Era contentissimo, ha visto tutta la squadra in videochiamata negli spogliatoi, ha fatto i complimenti a tutti".

Sulle avversarie

"Ci sono troppe partite a disposizione. Ci sono squadre che hanno investito e sono state costruite per vincere il campionato, noi non siamo stati costruiti per vincere subito, il nostro percorso ci permettere di crescere piano piano, può essere un vantaggio ma è prematuro".

Pioli: "Il Milan è una squadra vera ora"

Serie A
Il Napoli si arrende a un super-Ibra. Milan di nuovo in vetta
22/11/2020 A 21:43
Serie A
Milan, come sta Ibra? L'esito dei primi controlli
22/11/2020 A 21:37