Brutte notizie al Giro d'Italia. Serie impressionante di cadute all'inizio della 12a tappa, frazione da Siena a Bagno di Romagna, che ha visto subito una caduta di Marc Soler (che si è poi ritirato). Il corridore catalano si è staccato dal gruppo dopo aver rimediato una botta alla spalla sinistra e al costato, ma è andata sicuramente peggio ad Alessandro De Marchi che è caduto qualche km più avanti. Il corridore della Israel, maglia rosa per due tappe durante le frazioni di Cattolica e Ascoli, è stato costretto al ritiro e al trasporto in ambulanza dopo una caduta in cui è rimasto coinvolto anche Kobe Goossens della Lotto Soudal.

Brutta caduta per De Marchi! Deve lasciare il Giro in ambulanza

Classifiche e risultati

Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47
| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
De Marchi è sempre stato cosciente, ma riportato un trauma toracico oltre alla frattura della clavicola destra e sei fratture costali. In seguito alle TAC sono stati esclusi danni cerebrali, ma è stata riscontrata anche la frattura di due vertebre toraciche. Un vero peccato per il corridore friulano che, dopo il 2° posto di Sestola, cercava di chiudere il suo Giro d'Italia con almeno una vittoria tappa considerando che non ha mai centrato un successo alla Corsa Rosa.
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba
Giornata un po' da dimenticare per la Israel visto che si è ritirato anche Dowsett per problemi stomacali. La formazione israeliana è rimasta con soli 5 corridori: Daniel Martin, Patrick Bevin, Matthias Brändle, Davide Cimolai e Guy Niv.

De Marchi in lacrime: il Rosso di Buja veste la maglia rosa

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53