Dopo una collezione infinita di secondi posti, 9 in 11 tappe, l'Italia finalmente si riscatta e trova una grande vittoria con Andrea Vendrame. Il corridore dell'AG2R Citroën riesce a resistere sulle salite, anche contro corridori come George Bennett, Edet, Visconti e Brambilla, e si va a giocare la vittoria contro Chris Hamilton. In volata il veneto non si batte e conquista, finalmente, il suo primo successo in carriera al Giro. E dire che aveva lavorato per tutta la tappa in supporto di Bouchard che era entrato nella fuga per incrementare il suo vantaggio nella classifica scalatori. Bernal ha lasciato andare ancora una volta la fuga, per meglio gestire la situazione dietro. L'unico ad attaccarlo è Ciccone che viene stoppato da Moscon, mentre Nibali si muove guadagnando 7'' grazie alla discesa. Classifica che resta quindi invariata rispetto alla tappa dello sterrato, si ritirano però corridori importanti come Soler, De Marchi e Mäder.

Il graffio di Vendrame! Hamilton cede in volata, rivivi l'arrivo

L'ordine d'arrivo

Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47
CorridoreTempo
1. Andrea Vendrame5h43'48''
2. Chris Hamiltonst
3. George Bennett+15''
4. Gianluca Brambilla+15''
5. Giovanni Visconti+1'12''
6. Geoffrey Bouchard+1'25''
7. Nicolas Edet+1'47''
8. Simone Petilli+1'47''
9. Mikkel Honoré+3'00''
10. Simone Ravanelli+4'19''

Vendrame vince, Bouchard lo applaude: l'abbraccio tra compagni

Classifiche e risultati

| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
BERNAL PADRONE: GIRO D'ITALIA GIÀ FINITO?

16 in fuga: si ritirano De Marchi e Soler

Anche oggi è difficile prendere la fuga, con il gruppo che riassorbe tutti i tentativi nei primi 70 km di gara. Si registrano anche tante cadute, tra i coinvolti anche Marc Soler e Alessandro De Marchi che sono costretti al ritiro. Prima del traguardo volante di Sesto Fiorentino, parte la fuga con 16 corridori all'attacco, tra questi ci sono anche gli italiani Diego Ulissi, Giovanni Visconti, Vincenzo Albanese, Simone Petilli, Andrea Vendrame, Simone Ravanelli e Gianluca Brambilla. Non riesce ad entrarci Sagan per i punti della maglia ciclamino, ce la fa invece Bouchard che incrementa il vantaggio in classifica scalatori grazie al suo passaggio sul Monte Morello. La Ineos di Bernal lascia fare e proprio dopo il primo GPM, il gruppo finisce a 8 minuti di ritardo. Bouchard passa per primo anche sul secondo e il terzo GPM di giornata, mentre in gruppo non accade nulla con Bernal che controlla la situazione.
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba

Brutta caduta per De Marchi! Deve lasciare il Giro in ambulanza

Parte Brambilla, vince Vendrame

Il Passo del Carnaio è salita decisiva. Il primo a partire è Brambilla che viene però ripescato da Hamilton, George Bennett e Edet. Contropiede di Vendrame che scatta ai -17,5 km, ma non riesce a fare il vuoto. Si forma comunque un quartetto: a giocarsi la tappa ci sono Brambilla, George Bennett, Chris Hamilton e Andrea Vendrame. Altre scaramucce in discesa e, ai -2,7 km dal traguardo, Vendrame e Hamilton pendono un leggero vantaggio. Brambilla e Bennett non riescono a rientrare e Vendrame vince la volata ristretta con il corridore della DSM. Primo successo al Giro d'Italia per il corridore di Conegliano. Brambilla batte Bennett per il 3° posto, ma viene retrocesso per volata irregolare.

Ecco il pubblico al Giro! La salita tra due ali di tifosi

Ciccone ci prova, se ne va Nibali

Inizia il Passo del Carnaio anche per il gruppo e c'è un tentativo di evasione da parte di Ciccone, in combinazione con Nibali. Il duo della Trek Segafredo sembra crederci, ma Moscon è spettacolare nell'andare a riprendere i due connazionali. Nibali ci riprova nel tratto in discesa e mette in agitazione tutto il gruppo, anche se il siciliano guadagnerà giusto 7'' al traguardo.

Ciccone e Nibali ci provano: l'attacco sull'ultima salita

CHI VINCE IL GIRO 2021?

La classifica generale

CorridoreTempo
1. Egan Bernal48h29'23''
2. Aleksandr Vlasov+45''
3. Damiano Caruso+1'12''
4. Hugh Carthy+1'17''
5. Simon Yates+1'22''
6. Emanuel Buchmann+1'50''
7. Remco Evenepoel+2'22''
8. Giulio Ciccone+2'24''
9. Tobias Foss+2'49''
10. Daniel Martínez+3'15''

Vendrame: "Ho realizzato un sogno, mi ero segnato questa tappa"

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53