Ci siamo! Parte la 76esima edizione della Vuelta con la cronometro di Burgos, con una scenografia molto particolare. La crono, infatti, avrà inizio dall'interno della cattedrale di Burgos. Tutti a caccia di Primoz Roglic, grande cronoman, ma anche vincitore della Vuelta delle ultime due stagioni. La concorrenza non mancherà visto che la Ineos Grenadiers ha portato Bernal, Carapaz, Adam Yates, Sivakov e Pidcock. Fate voi. Intanto Roglic, però, vuole subito avvantaggiarsi con una crono a lui congeniale, con un GPM di 3a categoria in avvio che farà la differenza.
Segui la DIRETTA SCRITTA della prima tappa
Gli orari di partenza della cronometro: quando partono Aru, Ciccone e Caruso?
Vuelta di Spagna
Quando parte Roglic? E Caruso? Orari e startlist della crono
14/08/2021 A 02:45
Le 5 domande alla vigilia della Vuelta
CHI VINCE LA VUELTA 2021?

Il percorso della 1a tappa

La Vuelta si apre e si chiude con una cronometro, cosa che non capitava da anni. Si parte da Burgos, con uno start molto scenico visto che ciascun corridore partirà dall'interno della Cattedrale di Burgos. Partenza tutta in salita, e si scalerà l'Alto del Castillo (3a categoria) con scollinamento dopo 2,5 km. Poi tratto di discesa e ultimi 3,6 km tutti in pianura. Decisiva sarà proprio la parte di salita iniziale, che potrebbe tagliare fuori gli specialisti della crono. Le ultime due prove contro il tempo viste alla Vuelta (Mirador de Ézaro 2020 e Pau 2019) sono state entrambe vinte da Primoz Roglic. Lo sloveno riuscirà a ripetersi? Del resto è diventato, un paio di settimane fa, campione olimpico a cronometro.
https://i.eurosport.com/2021/08/09/3198942.jpg
GPM e altimetrie:
-Al km 2,5 Alto del Castillo di 3a categoria (quota 942 metri): salita di 1,2 km al 7,1%,

Roglic fenomeno: spazza tutti e si prende l'oro, la crono in 220''

Programmazione tv

Tutte le tappe della 76a edizione della Vuelta saranno trasmesse in diretta integrale su Eurosport 1 (canale 210 di Sky, disponibile anche su DAZN) e in live-streaming su Eurosport Player (anche su TIMVISION) e Discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Non resta che collegarsi su Eurosport e Eurosport Player dal 14 luglio al 5 settembre, con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. Per gli abbonati a Eurosport Player, anche la possibilità di gustarsi le tappe in integrale senza pubblicità e con tanti contenuti in più.

Vuelta 2021, Tappa 1: Burgos-Burgos, profilo 3D della crono

I favoriti

Difficile citare un nome differente da Roglic come favorito numero 1 di questa crono. Un po' per storia, ha vinto le ultime due cronometro della Vuelta, un po' perché è il campione olimpico a cronometro in carica dopo il successo di Tokyo del 28 luglio. È anche un percorso che si addice allo sloveno che vuole subito mettere la sua firma a questa Vuelta 2021.
CHI VINCE LA CRONO DI BURGOS?
Qualche passo più indietro ci sono Vlasov, Tratnik e Nelson Oliveira. Vlasov ha dimostrato di essere un ottimo cronoman all'ultimo Giro d'Italia, gli altri due sono degli specialisti in questo esercizio. Tratnik è anche il campione nazionale sloveno a crono (nella terra di Pogacar e Roglic), Nelson Oliveira ha sempre ottenuto piazzamenti importanti, anche se la sua unica vittoria alla Vuelta è arrivata in una tappa in linea (nel 2015 con maglia Lampre Merida).
Un po' più giù corridori che hanno avuto sicuramente dimestichezza con le cronometro anche se non sono arrivate tante vittorie nell'ultimo periodo. Ci sono Ludvigsson, Schachmann, Cerny e Chad Haga. Lo statunitense, però, lo si ricorda per la vittoria della crono di Verona al Giro 2019. L'unica lasciata da Roglic che aveva conquistato già le prime due prove contro il tempo di quel Giro.
Roglic *****
Tratnik, Vlasov, Nelson Oliveira ****
Cerny, Haga, Ludvigsson, Schachmann ***
Cort Nielsen, Ion Izagirre, Matthews **
Luis León Sánchez, Rojas, Damiano Caruso, Valverde, Pidcock *

Roglic fa poker! Vince la crono e si prende la roja

Vuelta: informazioni utili

Tutte le news sulla Vuelta
Sabato 14 agosto, dalle 17:50 (collegamento tv)

Ajò! Ajò! Quando Aru vinse la Vuelta facendo impazzire Magrini

Vuelta di Spagna
Fabio Aru, la decisione è presa: si ritirerà dopo la Vuelta
12/08/2021 A 13:40
Vuelta di Spagna
Vuelta 2021, da Burgos a Santiago: percorso e guida completa
11/08/2021 A 03:47