Niente presentazione del 2 marzo per Fernando Alonso. Nel giorno in cui andrà in scena il vernissage virtuale dell’Alpine F1 per il Mondiale 2021, l’iberico non ci sarà per recuperare al meglio dal suo incidente in bicicletta a Lugano (Svizzera) nel quale il due volte campione del mondo aveva rimediato la frattura della mascella che aveva reso necessario un intervento chirurgico.
Nando, dopo aver annunciato il ritiro dalla massima categoria dell’automobilismo al termine della poco fortunata storia con la McLaren nel 2018 ed essersi disimpegnato piuttosto bene nelle categorie “endurance” vincendo due volte la 24 Ore di Le Mans e la 24 Ore di Daytona, ha deciso di tornare “all’ovile” e di accettare una nuova sfida nonostante i suoi 39 anni. La scuderia francese ha confermato l’assenza di Alonso per la presentazione, ma ha annunciato la sua presenza nei test pre-stagionale dal 12 al 14 marzo in Bahrain, dove tutte le monoposto saranno in pista prima dell’esordio iridato proprio sul tracciato di Sakhir nel weekend del 26-28 marzo.
Formula 1
Wolff su Alonso: “Sarà competitivo, è un pilota molto tenace”
23/02/2021 A 10:54

Bentornato Alonso! Dai primi successi fino alla Dakar e 24h di LeMans, passando per il Rosso Ferrari

GP Bahrain
Alonso dimesso dall'ospedale: sarà al via in Bahrain?
15/02/2021 A 20:36
GP Ungheria
Verstappen: "Io in ospedale, Hamilton a festeggiare. Irrispettoso"
2 ORE FA