Valentino Rossi a Valencia ha chiuso il suo magico viaggio nel motomondiale. Una cavalcata lunga 26 anni e oltre 400 gare che sono già leggenda. Un percorso straordinario e che ha segnato indelebilmente la storia del motociclismo. A testimoniarlo anche tutta la sfilza di record e primati che, anche con l'aiuto di motogp.com, il Dottore ha tagliato nella sua carriera.

I numeri da record

- 9: i mondiali vinti. Solo Giacomo Agostini (15) e Angel Nieto (13) ne hanno conquistati di più considerando tutte le Classi. E' al pari di Mike Hailwood e Carlo Ubbiali
Gran Premio di Valencia
Rossi dice addio alla MotoGP con un 10° posto, vince Bagnaia
14/11/2021 A 12:38
- 7: i mondiali vinti nella Classe regina (500 e MotoGP). Solo Agostini (8) ne ha conquistati di più
- 432: i Gran Premi corsi in carriera, 100 in più del secondo pilota con maggiori GP corsi (Andrea Dovizioso con 332)
- 44,4% La percentuale di Gran Premi a cui ha preso parte, fra tutte le gare che hanno avuto luogo da quando il Campionato del Mondo è iniziato nel 1949.
- 372 Le gare corse nella classe regina, 128 in più rispetto al secondo pilota con più partenze nella classe 500/MotoGP (Alex Barros con 245)
- 115: i Gran Premi vinti nel Motomondiale in tutte le classi. Solo Giacomo Agostini (122) ha fatto meglio
- 89: primato di vittorie assoluto nella classe regina
- 235: i podi nel Motomondiale in tutte le Classi, 73 in più rispetto al secondo in questa classifica (Giacomo Agostini, 159).
- 199: i podi nella classe regina, 83 in più rispetto al secondo in questa classifica (Jorge Lorenzo, 114)
https://i.eurosport.com/2021/11/13/3253641.jpg
- 5000 punti: è il primo pilota della storia ad aver superato questa soglia nella classe regina
- 84,6%: 199 dei 235 podi ottenuti da Valentino Rossi sono arrivati nella Classe maggiore (500 e MotoGP)
- 100%: la percentuale di podi conquistate nel 2003. 16 gare su 16. Record di podi in una singola annata.
- 23: i podi consecutivi conquistati nella Classe regina. Tra il Gran Premio del Portogallo nel 2002 e il Gran Premio del Sudafrica nel 2004.
- 4: i decenni in cui Valentino Rossi ha ottenuto almeno un podio nel motomondiale (1990, 2000, 2010, 2020)
- 23 anni e 356 giorni: l'arco temporale intercorso fra il primo (1/8/1996, Brno) e l'ultimo podio (26/7/2020, Jerez). Un primato di longevità unico.
- 20 anni e 311 giorni: l'arco temporale intercorso fra la sua prima vittoria nella classe 125 a Brno nell'agosto del 1996 e la sua ultima vittoria GP ad Assen nel giugno del 2017.
- 16 anni e 351 giorni: l'arco di giorni trascorso fra la prima vittoria nella classe 500 (Donington 2000) e l'ultimo successo in Olanda in MotoGP nel giugno del 2017 (il pilota con la seconda più lunga carriera vincente nella classe regina è Alex Barros - 11 anni e 204 giorni).
- 10: le vittorie ottenute sui circuiti di Barcelona-Catalunya e Assen. I circuiti in cui ha vinto più gare considerando tutte le categorie
- 11: le vittorie ottenute nel 2005. E' il numero più alto di successi mai ottenuto da un pilota Yamaha in una singola stagione
- 147: i punti di vantaggio su Melandri nel 2005: E' il titolo col maggior distacco sul secondo in 500/MotoGP
- 5: le gare consecutive vinte con due marche differenti di moto. E' l'unico pilota della storia ad esserci riuscito
- 55 i piloti diversi con cui ha condiviso il podio nei suoi 26 anni di carriera nel motomondiale (Jorge Lorenzo il collega con cui è salito più spesso sul podio, 53 volte)

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi

Credit Foto Imago

- 38 I piloti diversi con cui ha condiviso il podio in classe regina.
- 38 i circuiti diversi su cui Rossi ha gareggiato nella sua carriera
- 29 i tracciati su cui ha ottenuto almeno una vittoria. Nessun altro pilota nella storia del motomondiale ha vinto in tanti circuiti differenti come Rossi.
- 38 anni e 129 giorni: è il settimo pilota più anziano della storia ad aver vinto un Gran Premio nella Classe regina (Gran Premio d'Olanda 2017)
- 2: i titoli mondiali vinti di fila cambiando marca di moto. Nel 2004 eguagliò Eddie Lawson.

Valentino Rossi-Mugello: una storia di imprese e record lunga oltre 20 anni

Gli altri record

- Valentino Rossi è stato l'unico pilota in grado di vincere almeno un Mondiale nella Classe 500 e in MotoGP (dal 2002).
- Valentino Rossi ha concluso cinque volte al secondo posto di un Mondiale, un record per un pilota delle due principali Classi (500 e MotoGP).
- Solo in cinque delle sue 26 stagioni nel Motomondiale Valentino Rossi non è riuscito a vincere un singolo Gran Premio (in tutte le Classi): nel 2011, 2012, 2018, 2019, 2020 [il 2021 è ancora in corso e ha 9 GP per provare a ribaltare la situazione].
- Valentino Rossi è il pilota per il quale è trascorso più tempo fra la sua prima e la sua ultima vittoria nel Motomondiale in tutte le Classi: 20 anni 10 mesi e 7 giorni, fra il Gran Premio della Repubblica Ceca 1996 (18/8/1996, in 125) e il Gran Premio d'Olanda 2017 (25/6/2017, in MotoGP).
- Valentino Rossi è il pilota per il quale è trascorso più tempo fra la sua prima e la sua ultima vittoria in Classe Regina: 16 anni 11 mesi e 16 giorni, fra il suo primo successo (Gran Premio del Regno Unito in 500, 9/7/2000) e l'ultimo (Gran Premio d'Olanda 2017 in MotoGP, 25/6/2017).
- Rossi e Agostini sono gli unici due piloti ad aver vinto il titolo mondiale della top class sia con motori a due tempi che con motori a quattro tempi.
- La vittoria del GP di apertura della stagione 2004 in Sudafrica con Yamaha, che seguiva il GP di chiusura di Valencia 2003 con Honda, ne fecero il primo pilota della storia ad aver vinto consecutivamente con moto di costruttori diversi.
- Valentino è l'unico pilota della storia ad aver vinto nella top class con cinque tipi differenti di motocicletta: la 500cc 2t Honda nel 2001, la 990cc 4t Honda nel 2002, la 990cc 4t Yamaha nel 2004, la 800cc 4t Yamaha nel 2007 e la 1000cc 4t nel 2013.
- È l'unico pilota della storia ad aver vinto cinque o più gare consecutive su due moto diverse (Yamaha e Honda).

Valentino Rossi, le 10 vittorie più belle della carriera

MotoGP
Valentino Rossi: il brand VR46 rimarrà nel tempo, vale già 150 milioni
13/11/2021 A 11:12
MotoGP
Il mio Valentino Rossi: ricordi e diapositive di un mito
12/11/2021 A 08:01