L'appuntamento olimpico della Mountain Bike era particolarmente atteso per la presenza di Mathieu Van der Poel. Il forte corridore olandese, reduce dalla prima maglia gialla della carriera nell'ultimo Tour de France, ha però deluso le attese, finendo a terra in avvio della corsa Cross Country poi vinta da Pidcock. Una caduta rocambolesca che non ha comunque lasciato problemi fisici di rilievo al biker.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
VDP pensa già alla rivincita e ha già fissato il prossimo obiettivo, ancora legato alle ruote grasse. Il CT dell'Olanda de Knegt ha parlato a lungo con il corridore a seguito della caduta di Tokyo. "Ha detto subito che voleva partecipare al mondiale. Prima era incerto, ma dopo la gara si è convinto" le parole dell'allenatore, che va quindi a confermare la presenza di Van der Poel nel mondiale di MTB in Val di Sole. L'evento iridato si svolgerà dal 25 al 29 agosto in un periodo senza impegni "stradali" per lui. Nel finale di stagione sarà chiamato a disputare il mondiale su strada in Belgio e la Parigi-Roubaix il 3 ottobre.
Tokyo 2020
La mountain bike a Tokyo 2020: percorso, qualificati, calendario
14/06/2021 A 11:58
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

Van der Poel cade, Pidcock vince, l'Italia delude: gli highlights in 5'

Tokyo 2020
Spunta la pedana citata da van der Poel: è stata usata nella prova femminile
27/07/2021 A 23:10
Tokyo 2020
Tripudio Svizzera, male Ferrand-Prévot, solo 25a Lechner: gli highlights
27/07/2021 A 22:47