L’Italia si è qualificata ai Mondiali 2022 di volley maschile. La nostra Nazionale ha staccato il biglietto per la prossima rassegna iridata grazie all’accesso alla finale degli Europei: gli azzurri hanno sconfitto la Serbia per 3-1 e si sono così guadagnati l’atto conclusivo contro la Slovenia, in programma domenica 19 settembre (ore 19.30) a Katowice. Il regolamento prevede che le migliori due formazioni di ogni singola rassegna continentale si qualifichino per i prossimi Mondiali e così i ragazzi del CT Fefé De Giorgi hanno già sbrigato la pratica, senza dover aspettare il responso del ranking FIVB (altri 12 posti a disposizione).
Simone Giannelli e compagni sono stati impeccabili durante questa competizione, hanno infilato otto vittorie consecutive e ora sono a un solo passo dal concretizzare un sogno con questo nuovo gruppo lanciato sul grande palcoscenico internazionale soltanto due settimane fa. La Slovenia, finalista perdente nel 2015 e nel 2019, è un solidissimo avversario come ha dimostrato sconfiggendo la Polonia, ma non appare così insormontabile per questa Nazionale così lanciata e così spensierata, in grado di giocare in totale libertà.
Europei Pallavolo
Italvolley, dai gironi all'oro: il film del trionfo all'Europeo
21/09/2021 A 13:01
I Mondiali 2022 si disputeranno in Russia dal 26 agosto all’11 settembre. L’Italia ha conquistato il titolo iridato per tre volte consecutive (1990, 1994, 1998), nel 2018 giocò in casa concludendo in quinta posizione. Naturalmente anche la Slovenia si è qualificata, lo erano già la Russia (Paese ospitante) e la Polonia (detentrice del titolo). Sono già ammesse anche Porto Rico e Canada (finaliste del Norceca), Brasile e Argentina (finaliste del Sudamericano), Camerun e Tunisia (finaliste del Campionato Africano), Iran e Giappone (finaliste del Campionato Asiatico).
Europei Pallavolo
Michieletto: "Conta solo l'Italia, non il nome dietro la maglia"
21/09/2021 A 10:51
Europei Pallavolo
Il Pagellone dell'Italvolley: Giannelli e Michieletto irreali
20/09/2021 A 09:05