L’armata russa del tennis prosegue spedita il suo viaggio dentro l’Australian Open 2021. In attesa del generale più coronato, Daniil Medvedev, gli ufficiali Anderj Rublev e Karen Khachanov completano senza troppe difficoltà i loro compiti bellici.
In particolare Rublev va che è un piacere, con una vittoria in 3 set su Thiago Monteiro. Il brasiliano gioca anche una bella partita, solida e di sostanza, ma Rublev in questo momento è un tennista caldissimo e trova il modo di chiudere comunque in 3 set, nonostante i 4 set point di Monteiro nel terzo parziale – 3 nel 10° gioco, uno al tie-break. Rublev vola così al terzo turno dove sfiderà Feliciano Lopez, giustiziere in rimonta al 5° set del nostro Lorenzo Sonego.

Highlights | Andrey Rublev - Thiago Monteiro

Australian Open
Berrettini vola al terzo turno! Machac affondato in 4 set
11/02/2021 A 07:15
Avanti anche Khachanov, che fatica assai meno rispetto al primo turno con l’australiano Vukic. Per la testa di serie n°19 vittoria per 6-2 6-4 6-4 sul lituano Berankis. Al terzo turno il russo attende uno tra Matteo Berrettini e il ceco Machac.
Da segnalare anche il buon torneo dello svedese Mikael Ymer, che dopo lo scalpo al primo turno in 5 set di Hurkacz, fa fuori anche il 17enne spagnolo classe 2003 Alcaraz. Ymer passa in 4 set col punteggio di 2-6 6-4 6-4 7-6. Alcaraz ha pagato un po’ di inesperienza nel finale di partita, calata dopo l’ottima partenza nel primo. In ogni caso per lui torneo da ricordare con la prima vittoria pronti-via in uno slam. Ne seguiranno senza dubbio altre.
A proposito di giovani ormai affermati c’è anche il successo di Casper Ruud. Il norvegese, più terraiolo che giocatore da cemento, sorprende l’americano Tommy Paul, che di contro su queste superfici avrebbe potuto dire la sua. Ruud passa in quattro: 3-6 6-2 6-4 7-5. Per lo scandinavo al 3° turno c’è il vincente del match tra O’Connell e Albot. La corsa potrebbe proseguire
Australian Open in Live-Streaming, offerta speciale! Un mese a 0.99€
È venuto fuori un match spettacolare fra Stefanos Tsitsipas e Thanaki Kokkinakis. Il primo ellenico, l'altro australiano di cittadinanza greca, entrambi devono essersi ricordati delle madri spartane che ai loro figli guerrieri dicevano: Torna dalla battaglia con o sopra lo scudo. Vince Tsitsipas 6-7 (5) 6-4 6-1 6-7 (5) 6-4. C'è una statistica che avrebbe dell'incredibile se non fosse gioco del tennis: Kokkinakis ha portato il match al quinto set senza mai avere una palla break, concedendone 22, cancellandone 17. Stoico, con 23 ace, e finalmente ritrovato: Kokkinakis è una lieta notizia per il destino del gioco.

Match-point Tsitsipas: Kokkinakis s'arrende al quinto set

Seguono aggiornamenti nel corso della mattinata
Australian Open
Blackout Sonego: Feliciano Lopez rimonta e vince al quinto set
11/02/2021 A 03:30
ATP, Barcellona
Un super Sinner demolisce Rublev in due set: è semifinale!
23/04/2021 A 10:25